Sogni di gloria vince il Riff 2014

sogni di gloriaSogni di gloria, film realizzato dal collettivo John Snellinberg, ha vinto la XIII edizione del Rome Independent Film Festival 2014, svoltosi a Roma dal 16 al 24 marzo.

 

Il film è composto da due episodi. Nel primo protagonista è Giulio, un amareggiato trentenne cassaintegrato, che viene convinto a sbattezzarsi da un collega anarchico, causando opposizioni in famiglia. Nel secondo ancora un Giulio, uno studente cinese che vive in Italia e che fa amicizia con Maurino, un vecchio giocatore di carte pratese, che lo instrada al piacere del gioco e gli insegna qualcosa sulla vita. 

 

La John Snellinberg Film è un collettivo di filmaker e studiosi di cinema pratesi, attivo nella produzione di film, documentari e videoclip. Nel 2009 la John Snellinberg Film realizza un primo lungometraggio a bassissimo costo, La Banda del brasiliano, totalmente autoprodotto, che ha raccolto consensi ed attenzione da parte del pubblico e della critica. Con Sogni di gloria il collettivo ha voluto rifarsi alla tradizione dei film a episodi della commedia all’italiana.

 

Nel cast anche Carlo Monni e da Giorgio Colangeli. Le musiche originali del film sono state composte dai Calibro 35.

La distribuzione in sala è prevista per Maggio e sarà curata da CG. (e.c.)