Solomon Kane

Solomon KaneInterpreti: James Purefoy, Max von Sydow, Rachel Hurd-Wood, Patrick Hurd-Wood, Pete Postlethwaite, Alice Krige
Origine: Francia, Repubblica ceca, Gran Bretagna, 2009
Distribuzione: Eagle Pictures
Durata: 104'
 
 Il Capitano Solomon Kane (James Purefoy – La fiera delle vanità, Resident Evil, Il destino di un cavaliere) è una brutale guerriero armato di pistole e spada. Lui e i suoi uomini sono assassini assetati di sangue che combattono per l’Inghilterra guerra dopo guerra, in ogni continente.
All’inizio della storia, Kane e la sua banda di saccheggiatori si stanno aprendo una sanguinosa strada attraverso le orde di difensori di una esotica città del nord Africa. Ma quando Kane decide di attaccare un misterioso castello e di saccheggiarne le ricchezze, la sua missione prende una piega nefasta. Uno ad uno gli uomini di Kane vengono uccisi da creature demoniache fino a che non rimane lui solo a combattere con il Mietitore del Diavolo, mandato dagli abissi dell’Inferno per prendere possesso della sua anima corrotta e senza speranza. Pur riuscendo finalmente a sfuggirgli, Kane è costretto a redimersi rinunciando alla violenza e dedicandosi interamente ad una vita di pace e purezza. La sua nuova spiritualità viene però subito messa alla prova quando inizia a viaggiare attraverso l’Inghilterra devastata da diabolici cavalieri, i Raider, capeggiati da un terribile Feudatario mascherato, Overlord. Dopo che Kane fallisce il tentativo di fermare il brutale massacro dei Crowthorn, una famiglia puritana che lo ha preso a benvolere, giura di ritrovare e liberare la loro figlia, Meredith (Rachel Hurd-Wood – Dorian Gray, Profumo – Storia di un assassino, Peter Pan), rapita e resa schiava – anche se questo significa tradire la propria anima riabbracciando il suo passato di assassino, se pure per una giusta causa. La sua determinata caccia lo porta a scontrarsi con i segreti mortali della propria famiglia,
mentre tenta di salvare Meredith e tutta l’Inghilterra dalle forze del male.
Con Solomon Kane, Conan Il Barbaro e gli altri suoi eroi, lo scrittore americano Robert E. Howard ha creato il genere conosciuto, alla fine degli anni Venti inizio anni Trenta, come “Sword & Sorcery”. Il suo lavoro ha ispirato innumerevoli imitatori ed ha generato grande interesse nel genere fantasy, uguagliato solo da J.R.R. Tolkien (Il signore degli anelli).
Proprio come per quella di Tolkien, i produttori Paul Berrow e Samuel Hadida (Il Patto dei lupi, Resident Evil, The Black Dahlia, Profumo – Storia di un assassino, Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo), hanno in mente di realizzare una trilogia sul personaggio di Solomon Kane, affidando per ora il primo capitolo allo scrittore e regista Michael J. Basset (Wilderness, Deathwatch).
(Roberto R.)

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"