Sorelle mai

Interpreti: Elena Bellocchio, Donatella Finocchiaro, Pier Giorgio Bellocchio, Alba Rohrwacher, Gianni Schicchi Gabrieli

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Origine: Italia, 2010

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Distribuzione: Teodora Film

Durata: 105'

 
 

Elena (Elena Bellocchio) è una bambina di sei anni che vive a Bobbio – un paesino in provincia di Piacenza – con le zie perché la madre, Sara (Donatella Finocchiaro – Manuale d’amore 3, Baaria, Galantuomini, Il regista di matrimoni, Il fantasma di Corleone), è troppo presa dal suo lavoro di attrice per badare costantemente a lei. Di tanto in tanto la donna va a farle visita e, sempre di tanto in tanto, va a farle visita anche il fratello Giorgio (Pier Giorgio Bellocchio – Melissa P, Buongiorno notte). Un giorno Sara decide che sua figlia deve vivere con lei a Milano e così la bambina è costretta a lasciare il paese in cui è cresciuta e la casa che ha condiviso con le zie, salvo tornare qualche anno dopo in compagnia della madre che deve firmare alcune pratiche per la vendita della casa. In quest’occasione, Sara ed Elena ritrovano Giorgio, che sembra sempre più preoccupato e indeciso su quello che dovrà essere il suo futuro. Nel frattempo, le zie affittano una stanza della casa ad una giovane professoressa che insegna nel liceo del paesino (Alba Rohrwacher – La solitudine dei numeri primi, Cosa voglio di più, L’uomo che verrà, Io sono l’amore, Il papà di Giovanna). Giorgio, nel frattempo, ha accumulato dei debiti finendo col mettersi nei guai. Sarà proprio Elena, ormai tredicenne, a prendersi cura di suo fratello.
 

Sorelle mai, che lo stesso regista definisce “il mio film per caso”, è suddiviso in sei differenti episodi girati tra il 1999 e il 2008 con gli allievi del corso “Fare cinema” che annualmente si tiene proprio nel paesino di Bobbio. I protagonisti sono tutti membri della famiglia Bellocchio, ai quali si aggiungono gli attori Gianni Schicchi Gabrieli (L’ora di religione, I pugni in tasca), l’attrice Alba Rohrawcher e l’esordiente Valentina Bardi.

Marco Bellocchio (Vincere, Il regista di matrimoni, Buongiorno notte, L’ora di religione, Nel nome del padre, I pugni in tasca) torna dietro la macchina da presa a due anni di distanza dal grande successo – soprattutto di critica – di Vincere, film che si aggiudicò 8 David di Donatello. Sorelle mai è stato presentato fuori concorso alla 67° edizione del Festival di Venezia.

 

(E.U.)

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"