SOUNDTRACKS – Mission di Ennio Morricone è la Top One di sempre

Mission
Un sondaggio compiuto da Variety tra i compositori americani ha incoronato la musica di Mission di Roland Joffe come la più bella colonna sonora mai scritta per un film. Un riconoscimento morale assai prestigioso per il nostro Ennio Morricone che solo qualche anno fa riuscì a vincere il suo primo Oscar alla carriera dopo tante nomination ricevute

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


MissionUn sondaggio compiuto da Variety tra i compositori americani ha incoronato la musica di Mission di Roland Joffe come la più bella colonna sonora mai scritta per un film. Un riconoscimento morale assai prestigioso per il nostro Ennio Morricone che solo qualche anno fa riuscì a vincere il suo primo Oscar alla carriera dopo tante nomination ricevute. In effetti Mission che nel 1986 ricevette sette candidature agli Academy Awards – comprese quelle per il miglior film, regia e le migliori musiche – con un’unica vittoria per la Fotografia di Chris Menges è un’opera che nel corso del tempo è rimasta nell’immaginario di cinefili e pubblico soprattutto per le bellissime musiche composte da Morricone. La soundtrack di Mission è un’opera musicale complessa che mescola arpeggi chitarristici di tradizione spagnola a cori liturgici e percussionismi tribali, a identificazione dei diversi mondi culturali  che il film di Joffe, parabola  intensa e drammatica sul colonialismo in America Latina interpretata da Robert De Niro e Jeremy Irons, propone. Nel 1986 venne sconfitta agli Oscar dalle musiche di Herbie Hancock composte per il film di Bernard Tavernier Round Midnight. In questa classifica il musicista italiano si è lasciato alle spalle colleghi di straordinario valore quali Bernard Herrmann, Thomas Newman e John Williams.

La top ten stilata da Variety, che conta diversi ex aequo, è il risultato delle prime preferenze di 40 compositori, i quali hanno citato quelle che secondo loro sono le tre colonne sonore più belle di sempre. Tra i votanti figurano Cliff Martinez, collaboratore di Nicholas Winding Refn (Drive) e soprattutto Steven Soderbergh (Sesso bugie e videotape,Traffic, Solaris) Marco Beltrami (The Hurt Locker), Carter Burwell, compositore di tutti i film diretti dai fratelli Coen, e Michael Giacchino (Star Treck, Up, Super8). Molti gli ex aequo della classifica finale che comunque vede Morricone posizionarsi al sesto posto con un’altra celebre partitura musicale, quella composta per C’era una volta il west di Sergio Leone. Una note curiosa è che tra le undici colonne sonore più votate solamente tre riuscirono ad aggiudicarsi il premio Oscar (E.T., Guerre stellari, Lawrence d’Arabia).

Questa la top ten di Variety:

1. Ennio MorriconeMission (1986)

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

2. John WilliamsE.T. (1982)

3. Bernard HerrmannPsycho (1960)

4. Thomas NewmanLe ali della libertà (1994)

5. John WilliamsGuerre stellari (1977)

6. Ennio MorriconeC’era una volta il west (1968)

6. Maurice JarreLawrence d’Arabia (1962)

8. Jerry GoldsmithChinatown (1974)

9. John WilliamsL’impero colpisce ancora (1980)

9. Jerry GoldsmithIl pianeta delle scimmie (1968)

9. Bernard HerrmannVertigo (1958)

Qui di seguito il brano Falls, uno dei più celebri di Mission

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Gabriel's Oboe – Mission

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------