Sparatoria in un cinema in Louisiana

È accaduto durante una proiezione di Trainwreck (Un disastro di ragazza), il nuovo film di Judd Apatow. Erano le 19:30 e poco più di ieri, quando un uomo bianco, di circa 58 anni, armato di una pistola, ha aperto il fuoco al Grand Theatre di Lafayette, in Louisiana. Due morti e sette feriti, poi il killer si è tolto la vita. Non si sa molto di più: moventi, casi e cause. Di certo gli Stati Uniti sono sconvolti dall’ennesima sparatoria incontrollata e apparentemente immotivata. Un’altra volta in un cinema, dopo il massacro di tre anni fa nel cinema Aurora in Colorado, avvenuta durante la proiezione di The Dark Knight Rises di Christopher Nolan. In quell’occasione le vittime furono dodici, settanta i feriti. Solo pochi giorni fa l’assassino, James Holmes, è stato riconosciuto colpevole dalla giuria, che ha negato la tesi della difesa che parlava di infermità mentale.

 

 

 

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

 

 

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------