"Stuart Little 2" di Rob Minkoff

L'indubbia esperienza di un regista come Rob Minkoff e la sceneggiatura altrettanto vivace di Bruce Joel Rubin (già premio Oscar con "Ghost") riescono a tenere alta la tensione, rinnovando la facile metafora della necessità di accettare ed integrare ogni forma di diversità che segnava il primo film

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

Capita spesso di assistere alla proiezione dei sequel di film pregevoli ed originali con un po' di titubanza, con il sospetto, a volte legittimo, che la seconda puntata non riesca a rispettare canoni e stili dell'opera prima. Così, anche le ultime avventure di Stuart Little, l'ormai mitico topolino dai tratti più che umani, avrebbero potuto destare qualche perplessità, non fosse altro che per la mancanza dietro la macchina da scrivere di uno sceneggiatore d'eccezione come M. Night Shyamalan che aveva deliziato i dialoghi della puntata precedente con una verve insolita per un prodotto destinato al consumo dei più piccoli. Eppure dinanzi a Stuart Little 2 i pregiudizi dello spettatore sono destinati a durare davvero un attimo, il tempo di immergersi nei ritmi e nelle atmosfere magiche di questo mondo fiabesco dove convivono alla pari minuscoli topolini computerizzati ed esseri umani in carne ed ossa, quella manciata di minuti fisiologicamente necessari a riprendere i contatti con le stanze e gli spazi di casa Little, con i volti di Hugh Laurie e Geena Davis e provare la stessa dolce ebbrezza che ci aveva deliziato tre anni fa.

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

Certo, questa volta l'effetto sorpresa viene meno, le animazioni digitali sembrano già viste – anche se la sequenza dell'inseguimento volante è straordinaria per intensità emotiva e realismo cinematografico – ma l'indubbia esperienza di un regista come Rob Minkoff e la sceneggiatura altrettanto vivace di Bruce Joel Rubin (già premio Oscar con Ghost) riescono a tenere alta la tensione, rinnovando la facile metafora della necessità di accettare ed integrare ogni forma di diversità che segnava il primo film. Questa volta l'interesse non è tanto per le invenzioni stilistiche o i pregi visivi della pellicola ma per il modo intelligente di sviluppare e articolare gli incroci narrativi di una trama che, nel presentare due nuovi e simpatici personaggi digitali, si attorciglia e snoda lungo periferie dell'occhio che superano agilmente le problematiche dell'accoglienza dell'altro cercando di abbozzare le ipotetiche linee di una convivenza, di una quotidianità della diversità – davvero significative, oltre che visivamente stimolanti, le inquadrature che mostrano il piccolo Stuart praticare tipici sport americani, guidare automobili o comunque interagire perfettamente con l'universo umano – ancora tutta da costruire ma sicuramente possibile. Almeno sugli schermi di Hollywood…

--------------------------------------------------------------
DARIO ARGENTO – L’AMORE E IL TERRORE, A CURA DI GIACOMO CALZONI

--------------------------------------------------------------

 


Titolo originale: Stuart Little 2
Regia: Rob Minkoff
Sceneggiatura: Bruce Joel Rubin dai personaggi creati da E. B. White
Fotografia: Steven B. Poster
Montaggio: Priscilla Nedd-Friendly
Musica: Alan Silvestri
Scenografia: Bill Brzeski
Costumi: Mona May
Interpreti: Geena Davis (Eleanor Little), Hugh Laurie (Frederick Little), Jonathan Lipnicki (George Little), Anna Hoelck, Ashley Hoelck (Martha Little), Michel J. Fox (voce Stuart Little), Nathan Lane (voce Snowbell), Melanie Griffith (voce di Margalo), James Woods (voce di Falcon)
Produzione: Lucy Fisher, Douglas Wick per Columbia Pictures Corporation/Franklin-Waterman Productions/Red Wagon Productions
Distribuzione: Columbia Tristar Film Sitalia
Durata: 77'
Origine: Usa, 2002


 

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative