Suburra in copertina su Film Tv

Il nono numero del 2019 ha in copertina Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara e Eduardo Valdarnini in Suburra – La serie, in occasione dell’uscita della seconda stagione su Netflix dal 22 febbraio: all’interno del giornale, quattro pagine di interviste alla sceneggiatrice, ai registi e al protagonista Giacomo Ferrara.

Segue l’intervista a Donatella Finocchiaro, ospite il 1° marzo al Sudestival per presentare La Fuga – Girl in Flight di Sandra Vannucchi, in sala dal 7 marzo.

Speciale remake all’italiana, per esplorare la tendenza al riadattamento del nostro cinema: intervista a Simone Spada, regista di Domani è un altro giorno (in sala dal 28 febbraio), a Roberto Sessa di Picomedia e ad Alessandro Usai di Colorado

Continua, intanto, la pubblicazione delle classifiche di critici e docenti chiamati a scegliere I migliori film della storia del cinema italiano: alla posizione numero 22 della classifica Ultimo tango a Parigi di Bernardo Bertolucci, rivisto da Giona A. Nazzaro. 

Lost Highway dedicata a Giulio Brogi, per ricordare un grande interprete dimenticato.

Tra i film recensiti nel Cinerama: La casa di Jack di Lars Von Trier, The Lego Movie 2 – Una nuova avventura di Mike Mitchell, Croce e delizia di Simone Godano.

Il Cinerama speciale Berlinale è dedicato alle recensioni degli italiani, ai premi vinti e a una selezione di film che ci hanno colpiti al di fuori del concorso, tra cui: L’adieu à la nuit di André Téchiné, Light of My Life di Casey Affleck e A Rosa azul de Novalis di Gustavo Vinagre e Rodrigo Carneiro.

Scanners – Caccia all’inedito, a cura di Giulio Sangiorgio, suggerisce Western.

Il Cinelab racconta le Wunderkammer, le cosiddette stanze delle meraviglie, in occasione dell’uscita nelle sale il 4, 5 e 6 marzo del film Wunderkammer – Le stanze della meraviglia. Si parla, ancora una volta, di Il corriere – The Mule e si annuncia la media partnership di Film Tv alla 26° edizione di Cartoomics ( 8- 9-10 marzo, Fiera Milano Rho).

Per la rubrica Muzik, la vicenda legata alla canzone vincitrice della 69° edizione del Festival di Sanremo e, nella rubrica fluido, l’album Quiet Signs di Jessica Pratt, ascoltato da Emanuele Sacchi.

Serial Minds recensisce le prime stagioni delle serie Netflix Sex Education  e The Umbrella Academy, e la seconda stagione di I bastardi di Pizzofalcone, disponibile su RaiPlay.

Telepass presenta, a 39 anni dall’arrivo in libreria del romanzo italiano più letto nel mondo, Il nome della rosa, in prima serata su Rai 1 dal 3 al 9 marzo in veste di miniserie tv: intervista al regista Giacomo Battiato.

In regalo la locandina di Suburra – Il film, diretto da Stefano Sollima.

Ad aggiungersi alla programmazione televisiva dei canali gratuiti e dei canali a pagamento da domenica 24 febbraio a sabato 2 marzo, con le trame dei film, 4 pagine dedicate alle novità delle piattaforme streaming (Netflix, Prime Video, TimVision, Infinty, RaiPlay…).

FilmTv n. 9 è disponibile in edicola e su filmtv.press a partire da oggi.