SUNDANCE 2013 – The Necessary Death of Charlie Countryman

SUNDANCE 2013 - The Necessary Death of Charlie Countryman

 

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Ecco Shia LaBeouf nelle prime immagini ufficiali di The Necessary Death of Charlie Countryman, in anteprima al Sundance Film Festival 2013, partito il 17 gennaio, e selezionato tra i 9 nuovi titoli in concorso alla 63°Berlinale.

Diretto dal regista svedese Fredrik Bond – autore soprattutto di commercial e video musicali, tra gli altri per Moby (Bodyrock) che ha garantito la sua collaborazione alla colonna sonora di questo primo lungometraggio – il film, scritto da Matt Drake (Project X) promette di fornire una visione unica del dolore e dell'estasi dell'innamoramento e viene definito dal regista "una storia di gangster mixata con una storia di formazione sull'amore spirituale".

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

The Necessary Death of Charlie Countryman, Shia LaBeouf e Evan Rachel WoodLa sinossi: un tizio come tanti altri, Charlie Countryman (Shia LaBeouf) in un viaggio nell'Est Europa per obbedire all'ultimo desiderio di sua madre, si innamora perdutamente di una irraggiungibile bellezza rumena, Gabi (Evan Rachel WoodMildred Pierce, Le Idi di Marzo). Peccato che il violento boss della malavita Nigel (Mads Mikkelsen (Jagten, Michael Kohlhaas) la consideri una sua proprietà. Charlie, armato solo del suo spirito e della sua ingenuità, è pronto a combattere pur di proteggere la ragazza dei suoi sogni e conquistare il suo cuore: o a morire provandoci.

Nel ruolo di un altro villain, Til Schweiger (Bastardi senza gloria, Una spia non basta). Nel cast anche Melissa Leo (The Fighter, Red State, Treme, la vedremo in Prisoners di Denis Villeneuve) Rupert Grint (la saga di Harry Potter) Vincent D’Onofrio (Chained) James Buckley (Finalmente maggiorenni) e Montserrat Lombard (Tower Block).

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Tra le pellicole che lo hanno ispirato, Bond cita Trainspotting, Il Laureato, Pulp Fiction, True Romance, Il mondo secondo Garp, Fuori Orario e A Swedish Love Story e si dichiara entusiasta di aver ottenuto Shia LaBeouf come protagonista.Vedremo l'attore, recentemente in Lawless, La regola del silenzio e in uno dei video del progetto Sigur Rós Mistery Film Experiment – anche in Nymphomaniac di Lars Von Trier e nel nuovo film di John Hillcoat Triple Nine.

Dopo la presentazione al Sundance e Berlino, The Necessary Death of Charlie Countryman sarà in sala in Nord Europa per la fine dell'anno. Nel frattempo, le foto del film sono nella nostra gallery.