TELEFILM – Il potere della magia

Eastwick: il posterdi Giorgio Baracco

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
---------------------------------------------------------------

 

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

Cosa succederebbe se fosse vero? Cosa succederebbe se tutte le leggende, le dicerie sulle streghe fossero vere? Cosa succederebbe se tra di noi ci fossero davvero alcuni individui dotati di poteri speciali, poteri che nemmeno loro sanno di avere? A questa domanda risponde Eastwick la prima tv del mese di febbraio di Mya nel raccontarci una storia di tre donne, molto diverse fra di loro, che si incontrano casualmente nei pressi di una fontana e diventano amiche. Un'amicizia destinata a cambiare radicalmente la loro vita e quella della “tranquilla” (si fa per dire) cittadina di Eastwick.

Ispirato al libro dello scrittore americano John Updike, già brillantemente trasposto sul grande schermo dal regista nel 1989 (una pellicola dove recitavano stelle del calibro di Susan Sarandon e Jack Nicholson), Eastwick partiva con aspettative altissime vuoi per il nome, vuoi per il profilo delle attrici coinvolte (tra cui Rebecca Romijn già vista in Pepper Dennis e Ugly Betty ma soprattutto Mistica nei film degli X-Men) vuoi per l'attesa che circondava una serie al femminile che rinverdisse i fasti di un genere che dopo Desperate (quindi quasi 6 anni fa!) non aveva più avuto grandi interpreti. Aspettative che, inutile girarci intorno, non sono state del tutto confermate: il telefilm è stato cancellato dopo soli 13 episodi a causa di ascolti insoddisfacenti. Una decisione che, oltre a far infuriare la produttrice/creatrice Maggie Friedman (ha fatto un certo scalpore il suo sfogo sulle colonne della rivista americana Entertainment Weekly), ha di certo soffocato sul nascere un prodotto che aveva fatto vedere qualcosa di pregevole. Scopriamo cosa.

 

Magia e misteri

Il cast di EastwickStreghe che incontra Desperate Housewives. A questo ho pensato quando ho visto la prima puntata. E a questo ho ripensato dopo aver chiacchierato con le attrici, e il principale attore maschile, allo scorso Comic-Con di San Diego. Del primo telefilm Eastwick riprende il tema della magia e delle sue interpreti, del secondo l'ambientazione alla Peyton Place, dove giardinetti lindi e ordinati nascondono misteri e delitti di ogni tipo oltre ad un tono decisamente ironico e sopra le righe. Ma a dispetto di tutto il tema centrale resta, ovviamente, l'amicizia e la solidarietà tra donne (Sex and the City docet). Un'amicizia tra donne fondamentalmente insoddisfatte di quello che la vita va loro offrendo a partire da Roxanne, madre single costantemente in bolletta e fidanzata con un ragazzo molto più giovane di lei per arrivare a Joanna, giornalista timida e complessata follemente innamorata di un suo collega a cui non riesce a dichiararsi passando per Kat, infermiera con 5 figli a carico più un marito ubriacone e scioperato. L'arrivo in città di Darryl Van Horne, un individuo tanto misterioso quanto affascinante, trasformerà però le loro esistenze aiutandole a prendere coscienza dei loro straordinari poteri che includono, tra gli altri, la telecinesi, l'ipnotismo, la premonizione e la possibilità di causare disastri naturali di vario tipo (terremoti, fulmini ecc ecc). Poteri che una volta liberati potrebbero portare alla distruzione del mondo…

 Piccola curiosità: se l'ambientazione di Eastwick vi sembra familiare non avete tutti i torti: il telefilm è stato girato utilizzando gli stessi studi di Una mamma per amica.

 

Tre domande a .. Lindsay Price

 

Lindsay PriceLindsay è davvero piccolo il mondo: dopo Pepper Dennis sei di nuovo a lavorare Rebecca Rominijn..

Sì divido nuovamente il set con Rebecca, ed è davvero un piacere. Lei è una delle attrici e delle persone che preferisco in assoluto e adesso abbiamo la possibilità di trascorrere dell'altro tempo insieme…

 

Qual è il potere di Joanna?

Il suo potere è quello di poter influenzare i pensieri delle persone… riesce addirittura ad ipnotizzarle! Certo, il potere di convincere persone è comunque una cosa naturale, ma credimi quello che riesce a fare è decisamente magico!

 

Nell'immaginario collettivo le streghe fanno paura ed incutono timore ed anche se non è questo il caso mi chiedevo se c'è qualcosa che fa paura a te…

Oh…i clown…se un clown passasse di qui in questo momento probabilmente mi troveresti sotto quel tavolo. Oh…cos’altro mi spaventa.. vediamo.. ehm…i clowns!

 

A cura di www.telefilmmagazine.com