#TSFF31 -Tutti i premi

Si è conclusa la 31a edizione del Trieste Film Festival. Ecco i premiati per ogni categoria.

TRIESTE AWARD, PREMIO DEL PUBBLICO PER IL MIGLIOR FILM: BASHATA (The Father) di Kristina Grozeva e Petar Valchanov (Bulgaria, Grecia 2019)

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

ALPE ADRIA CINEMA AWARD, PREMIO DEL PUBBLICO PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO: LÉTEZÉS EUFÓRIÁJA
(The Euphoria of Being) di Réka Szabó (Ungheria 2019)

OSIRIDE BROVEDANI FOUNDATION AWARD, PREMIO DEL PUBBLICO PER IL MIGLIOR CORTO, SPONSORIZZATO DALLA FONDAZIONE OSIRIDE BROVEDANI ONLUS: LAKE OF HAPPINESS
(id.) di Aliaksei Paluyan (Bielorussia/Germania/Spagna 2019)

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

CORSO SALANI AWARD, PREMIO DELLA GIURIA PER IL MIGLIOR FILM: LA STRADA PER LE MONTAGNE (The Way to the Mountains) di Micol Roubini (Francia/Italia 2019)

EASTERN STAR AWARD, PREMIO PER IL PERSONAGGIO CHE MEGLIO UNISCE EUROPA OCCIDENTALE ED EUROPA ORIENTALE: Kasia Smutniak

CINEMA WARRIOR AWARD, PREMIO PER IL CORAGGIO E LA RESISTENZA CULTURALE: Libero Cinema in Libera Terra

CENTRAL EUROPEAN INITIATIVE AWARD, PREMIO A CHI MEGLIO RAPPRESENTA IL DIALOGO FRA CULTURE: Marko Skop

SKY ARTE PRIZE: FORMAN VS FORMAN

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
(id.) di Helena Třeštíková, Jakub Hejna (Repubblica Ceca, Francia 2019)

BALCANI CAUCASO TRANSEUROPA AWARD: A LÉTEZÉS EUFÓRIÁJA
(The Euphoria of Being) di Réka Szabó (Ungheria 2019)

SNCCI AWARD AL MIGLIOR FILM: PARASITE
(id.) di Bong Joon-ho (Corea del sud 2019)

SNCCI AWARD AL MIGLIOR FILM ITALIANO: IL TRADITORE
(The Traitor) di Marco Bellocchio (Italia/Francia/Germania/Brasile 2019)

CINEUROPA PRIZE: LILLIAN
(id.) di Andreas Horvath (Austria 2019)

THIS IS IT: THE STONEBREAKER
Registi: Gianluca De Serio, Massimiliano De Serio
Produttore: Alessandro Borrelli (Italia/Francia)

PREMIO LST: HOLY FATHER
Regista: Andrei Dascalescu
Produttore: Anda Ionescu (Romania)

PAG JURY AWARD: HRANICE
(Frontier) di Damián Vondrášek (Repubblica Ceca 2020)

PAG JURY AWARD, MENZIONE SPECIALE: VIRAGO
(id.) di Kerli Kirch Schneider (Estonia 2019)

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *