The Boss, di Ben Falcone

Michelle Darnell è una donna che si è costruita una solida carriera dal nulla, un’imprenditrice spietata e rampante che non guarda in faccia nessuno. Dopo essere finita in prigione per insider trading, a causa di una soffiata del suo rivale finanziario ed ex amante Renault, la donna cercherà con i suoi modi eccentrici e sopra le righe di rientrare nel mondo degli affari, aiutata dalla sua fedele assistente Claire. Sin dall’exploit de Le amiche della sposa, gli studios hanno cercato in tutti i modi di cavalcare la potenza comica del talento Melissa McCarthy, trasformandola in un business. I tentativi di costruire pellicole e progetti totalmente intorno a lei, eccetto le esperienze con Paul Feig, non si sono rivelati efficaci, segnandone la carriera. I fallimenti di Tammy ed Io sono tu, film realizzati unicamente per lanciare l’attrice come macchina da incassi, si sono, infatti, dimostrati faticosi passi falsi, costringendo la carriera della McCarthy a continui stop-and-go. Sono finiti i tempi in cui fuoriclasse carismatici della commedia come Eddie Murphy, Robin Williams e Adam Sandler riuscivano a sbancare i botteghini solo con la forza del proprio nome. Oggi un potenziale talento, per quanto dotato delle migliori qualità, non può vincere se non supportato da un sostegno produttivo intelligente e all’altezza. The Boss, diretto da Ben Falcone (marito della protagonista) è la dimostrazione manifesta dei danni di questa miope e superficiale strategia. La pellicola, pur muovendosi negli ambiti della satira, in quest’ambiguo e irrisolto confine morale tra l’esaltazione dei self-made man e l’etica giacobina all’Occupy Wall Street, non osa mai, accontentandosi dello sfoggio, triste, d’inoffensive gag politically incorrect. Il plot scontato e la confezione standard da media produzione mainstream, diventano cosi le catene che legano la povera McCarthy, costretta a rimandare ancora una volta l’appuntamento con il destino (ora improbabile?) da stella della Comedy.

 

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Titolo originale: id.

Regia: Ben Falcone

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Interpreti: Melissa McCarthy, Kristen Bell,Peter Dinklage, Kristen Schaal, Kathy Bates,Cecily Strong, Margo Martindale, Tyler Labine

Distribuzione: Universal Picures

Durata: 99′

Origine: Usa 2016