The Darkest Hour di Chris Gorak: alieni a Mosca. Trailer e concept art

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Se rimosso, visibile anche qui o qui in HD

In arrivo il primo trailer, la prima foto ufficiale e la concept art del grande illustratore australiano Ben Templesmith per The Darkest Hour, secondo film di Chris Gorak, che nel suo curriculum di art director vanta film come Paura e Delirio a Las Vegas, Fight Club Minority Report e che nel 2006 ha stupito con il suo esordio, il postapocalittico Right at your door, un film semplice e originale.

Emile Hirsch in THE DARKEST HOUR di Chris Gorak, la prima fotoQuesta volta Gorak segue la lotta per la sopravvivenza di cinque ragazzi, spensierati turisti americani in una Mosca contemporanea assetata di lusso e stravolta da un devastante attacco alieno. Per di più gli alieni sono invisibili e si manifestano sotto forma di una violentissima energia in grado di disintegrare un essere umano.

Prodotto da Timur Bekmambetov (Wanted) The Darkest Hour, girato in 3D con un budget di 40 milioni di dollari, vede come protagonisti Emile Hirsch (lo vedremo in Killer Joe di Friedkin a Venezia 68 e in Motel life) Olivia Thirlby (United 93, Juno, Bored to Death) Rachael Taylor, Joel Kinnaman e Max Minghella (Brevi interviste con uomini schifosi, Agora, The Social Network, a Venezia con The Ides of March). Già fissata la data di uscita, il 23 dicembre.

Per l'uscita del film è stato realizzato anche un artbook, opera di 13 artisti, tra cui Brian Churilla, Tom Fowler, Mateus Santolouco, Nathan Fox, Brian Hurtt, Jeremy Haun, Ron Chan, Nathan Fairbairn e  Ben Templesmith, che si è occupato della cover. Sul sito ufficiale si trova una serie di clip video sul tema dell'invasione aliena.