The Green Hornet

Seth Rogen e Jay Chou in The Green Hornet di Michel Gondry

Interpreti: Seth Rogen, Jay Chou, Cameron Diaz, Christoph Waltz, Tom Wlkinson

Origine: USA, 2011

Distribuzione: Sony Pictures

Durata: 119'

 

Britt Reid (Seth Rogen – Kung Fu Panda, Funny People, Strafumati, Fratellastri a 40 anni, Molto Incinta), viziato figlio del più importante magnate dei media di Los Angeles (Tom Wilkinson – Burke & Hare, Operazione Valchiria, Duplicity, RocknRolla), passa tutto il giorno a divertirsi, ma, quando il padre muore, decide di dare una svolta alla sua vita e, con l’aiuto di Kato (Jay Chou – La città proibita), inizia a combattere il crimine per le strade, divenendo The Green Hornet (Il calabrone verde). Dalla loro anche la segretaria di Britt, Lenore Case (Cameron Diaz – Innocenti Bugie, Shrek, The Box, Charlie’s Angels) e, soprattutto, The Black Beauty, un’arma in stile retrò molto potente. Il loro compito sarà quello di sconfiggere colui che controlla la malavita a L.A.: Benjamin Chudnofsky (Christoph Waltz – God of Carnage, The Three Musketeers, Bastardi senza gloria).

Nato come un programma radio e poi approdato sui fumetti, The Green Hornet divenne nel 1966 una serie TV con Bruce Lee nel ruolo di Kato, contribuendo a far diventare famoso negli States l’attore. Il film diretto da Michel Gondry (Be Kind Rewind – Gli acchiappafilm, L’arte del sogno, Se mi lasci ti cancello, Human Nature), alla sua prima esperienza con il 3D, non è però la prima trasposizione cinematografica dell’eroe a fumetti. Rogen è anche sceneggiatore del film insieme a Evan Goldberg, dopo Strafumati e Superbad.   


 

(E.S.)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"