The Shock Labyrinth: Extreme 3D

di Takashi Shimizu

Una scena da The Shock Labyrint 3DTitolo originale: Senritsu meikyu 3D

---------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA

---------------------------------------------------------------

Interpreti: Yuya Yagira, Misako Renbutsu, Ryo Katsuji, Ai Maeda, Erina Mizuno

Origine: Giappone, 2009

Distribuzione: Wave Distribution

Durata: 88’

 

 
The Shock Labyrinth: Extreme 3D è incentrato sul ritorno nella realtà di una giovanissima ragazza, Yuki (Misaku Renbutso), scomparsa nel parco dei divertimenti Fuji-Q Highland, dove si trovava insieme ad altri suoi tre amici: Ken (Yuya Yagira – Nessuno lo sa), Motoki (Ryo Katsuji – Origine) e Rin (Ai Maeda – Battle Royale), una ragazza non-vedente, ora fidanzata con Motoki. In un giorno di pioggia, dieci anni dopo la scomparsa, Yuki ritorna inspiegabilmente, nello stesso giorno del rientro di Ken nella sua città natale. I tre amici accolgono Yuki e la accompagnano a casa, dove un coniglio-giocattolo scatena un attacco di panico nella ragazza che cade giù da una rampa di scale. Aiutati da Miyu (Erina Mizunu), la sorella minore di Yuki, i cinque rapidamente la portano in ospedale. Una volta lì, qualcosa sembra fuori posto. Nessuno è lì per aiutarli e non vi è alcun paziente. In mezzo alla confusione, Yuki, che sembra aver riacquistato coscienza, scompare dalla vista dei suoi amici. Ken, Rin, Motoki e Miyu devono affrontare una lunga notte tra i corridoi labirinto dell’ospedale, e così facendo, sono costretti ad affrontare il loro passato, portare alla luce i ricordi a lungo repressi e testare la resistenza della loro sanità mentale.

I quattro, inseparabili fin da bambini, si ritrovano ora sotto processo per quanto accaduto un decennio prima e la vendetta attende ognuno di loro in una casa degli orrori in cui il passato interseca il presente e determina il futuro.

 

 

Il parco dei divertimenti Fuji-Q Highland è un luogo realmente esistente che ospita la più grande casa infestata esistente al mondo, riconosciuta anche dal Guinness dei primati: “Senritsu Meikyu. Uno delle più interessanti leggende metropolitane che circondano la “Senritsu Meikyu” racconta che al suo posto fu costruito inizialmente un ospedale. Quando l'ospedale si ritrovò a corto di soldi, esso venne incorporato nel parco dei divertimenti come una delle attrazioni. La maggior parte dei visitatori crede a questa storia, mentre i gestori del parco divertimenti non confermano né smentiscono. Inoltre, ciò che sembra dare ancora di più forza a questo mito è che ogni pezzo delle apparecchiature mediche presenti nella casa infestata è reale.

Takashi Shimizu  (Ju-on: Rancore, The Grudge, Marebito, Reincarntion, The Grudge 2) realizza con The Shock Labyrinth: Extreme 3D la prima incursione Giapponese nel mondo dei film live-action 3D.

(Roberto R.)

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative