"The view". Aronofsky per Lulu

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


Mentre critici musicali, esperti, appassionati dell'uno o dell'altro mostro sacro tirato in ballo continuano a dividersi violentemente tra l'amore e l'odio nei confronti di LULU (completamente ascoltabile in streaming), il concept-album che vede la collaborazione tra Lou Reed e i Metallica sulla base dei testi teatrali di Frank Wedekind, di cui avevamo parlato, gli artefici dell'opera hanno chiamato nientemeno che Darren Aronofsky (recentemente impegnato anche in quattro video anti-meth) a dirigere il primo videoclip estratto dal lotto delle canzoni registrate per il progetto.

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Da loureed.it leggiamo il commento del cineasta al suo coinvolgimento per il video di The View: “La prima volta che ho ascoltato The View ero incantato” ha detto Aronofsky. “Non avevo mai sentito nulla di simile. Metà era la quintessenza di Lou. L’altra metà era dei Metallica. Era un matrimonio che superficialmente non sembrava avere molto senso, ma la fusione ha cambiato il modo in cui io pensavo entrambi gli artisti e l’ha trasformato in qualcosa di completamente nuovo e fresco. Non riuscivo a smettere di ascoltarla. Il testo spiazzante di Lou, e gli assoli incredibili della band. E’ così originale, ed è per questo che ho voluto lavorare su questo“.

Per i fan del d.o.p. Matthew Libatique (nella foto con Reed e Aronofsky), il video è l'occasione per vederlo nuovamente adottare i forti contrasti e le accese saturazioni che ne hanno caratterizzato l'inconfondibile tocco nella prima parte della carriera, soprattutto con Spike Lee e Joel Schumacher.
Per i reediani invece, Aronofsky riesce forse a cogliere appieno il senso nascosto dell'operazione intera catturando quel sardonico e spacconesco applauso di "approvazione" ai Metallica che proprio Lou concede al termine della registrazione del brano…

------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Ecco il potente testo di The view:

 

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
I am a chorus of the voices
That gather up the magnets
Set before me

 

I attract you and repel you
A science of the heart
And blood and meaning

 

The coldness of most beauties
Is a challenge that our youth
Must quickly conquer

 

There is no time for guilt
Or second guessing, second guessing
Based on feeling

 

I am the truth, the beauty
That causes you to cross
Your sacred boundaries

 

I have no morals
Some think me cheap
Someone who despises
The normalcy of heartbreak
The purity of love

 

But I worship the young
Just formed angel
Who sits upon the pin of lust
Everything else
Bores me

 

I want to see your suicide
I want to see you give it up
Your life of reason
I want you on the floor
And in a coffin your soul shaking
I want to have you doubting
Every meaning you’ve amassed
Like a fortune
Oh throw it away
For worship someone
Who actively despises you
For worship someone
Who actively despises you

 

I am the root
I am the progress
I’m the aggressor
I am the tablet
These ten stories

 

Worship
Worship

 

Pain and evil have their place
Sitting here beside me
I offer them to you as servants
Of the gold that you must give

 

Pain and evil have their place
Sitting here beside me
And I’ll offer them, I offer them to you
As servants of the gold
That you must give to me

 

I want to see your suicide
I want to see you give it up, give it up
Your your life of reason
I want to see you on the floor
And in a coffin, soul shaking
Soul shaking
I want to have you doubting
Every meaning you’ve amassed
Like a fortune, like a fortune
Throw it away
For worship of someone
Who actively despises you
Who actively despises you

(La traduzione di Daniele Federici di loureed.it)

2 commenti