This Is The End: Seth Rogen e James Franco presentano la fine del mondo

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il red band trailer è visibile anche qui

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
 

Viene rilasciato proprio il giorno in cui il mondo dovrebbe finire – almeno secondo la speculazione commerciale New Age legata a un'ipotetica profezia Maya –  l'esilarante teaser trailer di This Is The End, ovvero The End of the World – le prime foto) nuova commedia scritta e diretta da Seth Rogen e Evan Goldberg, già autori di Suxbad, Strafumati, The Green Hornet e Vicini del terzo tipo e qui al loro esordio come registi.

This Is The End, il castConcepito dai due attori/sceneggiatori canadesi come estensione di un cortometraggio comico, Jay and Seth Versus the Apocalypse, il film vede come protagonisti sei amici intrappolati dopo una festa nell' appartamento di James Franco, dopo una serie di eventi catastrofici che devastano Los Angeles. Come da tradizione, l'esaurimento delle provviste e il panico attentano ai legami tra i sopravvissuti, che ben presto dovranno lasciare la casa, uscire all'esterno a affrontare il loro destino e scoprire il vero significato di amicizia e redenzione.

--------------------------------------------------------------------
I CORSI DI CINEMA AUTUNNALI SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Nel cast, compaiono tutti nelle vesti di se stessi Rogen (Take This Waltz, 50/50) e Goldberg insieme a  James Franco (già in Strafumati, impossibile elencare tutti i suoi numerosi progetti futuri, terminati e in lavorazione) Jay Baruchel (Cosmopolis, RoboCop) Danny McBride (Strafumati, Parto col folle) Craig Robinson (Strafumati, Zack & Miri) Michael Cera (Scott Pilgrim, Ruby Sparks, al Sundance 2013 con Magic Magic) e Emma Watson (Marilyn, The Bling Ring, Noah).
 

Il film si svolge a Los Angeles per un motivo ben preciso: è la mecca delle celebrità, e gli interpreti, peraltro legati da rapporti di amicizia e collaborazione, ironizzano sui loro ruoli e sulla loro vita (una delle battute: Se Michael Cera è andato, non è un grande perdita, no?). Tempo fa, Jay Baruchel parlava della commedia in questi termini: "Sarebbe bello avere un bel po' di apparizioni di gente famosa, ma cadavere. Qualcosa come: 'Oh mio dio, c'è il cadavere di Will Smith in quell'angolo!'".

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------

This Is The End: Seth Rogen e James Franco presentano la fine del mondoCompaiono anche Aziz Ansari (Funny People) e diversi personaggi dell'"universo" Judd Apatow e Greg Mottola: Mindy Kaling (40 anni vergine) Paul Rudd (This is 40) Jason Segel (Non mi scaricare) Jonah Hill (Molto Incinta, Funny People, ultimamente in The Wolf of Wall Street e Django Unchained) Martin Starr (Suxbad, Molto Incinta, Adventureland) e la popstar Rihanna in un cameo.

L'Apocalisse è un tema piuttosto caldo, argomento portante di diversi festival, da Sitges a Biografilm, e viste le condizioni del mondo, ciò non stupisce, da diversi anni: trattato in modo spesso antispettacolare, personale o intimista – 4:44 Last Day on earth, Melancholia, Bellflower – crudelmente ironico: Tres días di F. Javier Gutiérrez, letterario – The Road – romantico – Cercasi amore per la fine del mondo – quasi sempre nell'assenza di una speranza finale e intrecciato con la violenza insita nella natura umana – The Divide e The Day. Nel cinema indipendente americano, la fine del mondo entra sempre più nella storia attraverso le ansie, le angosce e le paure per il futuro, che sfociano in sette millenaristiche di nuova generazione, come in Sound of My Voice.

Un tema che aspettiamo declinato in chiave comica – e alcolica – anche nella nuova commedia del britannico Edgar Wright (Shaun of the dead, Hot Fuzz): The World's end, con Simon Pegg e Nick Frost e Paddy Considine.

This is The End, catastrofi globali a parte, esce in USA il 14 giugno e in UK il 28 giugno 2013.