Tom Waits in copertina su "Film Tv"

tom waits in copertina su Film TvIl Numero 19 dedica la copertina a Tom Waits, protagonista di Il fantasma del sabato sera, a cura di Paul Maher Jr., un libro imperdibile per chi ama il musicista/attore. Una stagione calda e ricca di eventi musicali farà ballare l’Italia intera: da Vasco ai Muse, da Mark Knopfler a Neil Young, dai Killers ai Blur.
Emozionante è stato l’incontro, lo scorso 13 aprile all'Auditorium della musica di Roma, tra Patti Smith e Bernardo Bertolucci. Due rocker che con strumenti diversi ancora fanno i conti con la propria irriducibile idea del mondo, si sono confrontati davanti a un folto pubblico, esprimendo una stretta vicinanza di visione del mondo musicale, cinematografico e non solo.
Le sottoculture si fanno avanti, anche al cinema. Dal 9 maggio nelle sale arriva L’uomo con i pugni di ferro, esordio del rapper RZA. L’opera è un mix di linguaggi e generi musicali e cinematografici: tra kung fu e spaghetti western, accompagnati da una soundtrack ultratestosteronico.
Intervista a Sam Raimi, che racconta il suo ruolo di produttore per la realizzazione del remake, dal 9 maggio nelle sale, di La casa, del giovane regista Fede Alvarez.
Al cinema dal 9 maggio No. I giorni dell'arcobaleno, con Gael García Bernal di Pablo Larraín: la vera storia della campagna pubblicitaria che spodestò Pinochet. Occhi puntati sul Cile anche con l’opera di Sebastián Lelio, protagonista della retrospettiva della prossima Mostra internazionale del nuovo cinema di Pesaro.
 
Top of the lake, è la nuova serie firmata da Jane Campion. Un giallo noir ambientato sulle rive di un lago, le cui atmosfere evocano Twin Peaks e The Killing. La vittima però non è morta, ma si aggira nel bosco con un fucile, dopo aver subito una violenza sessuale.
 
Pasquale Petrolo alias Lillo, questa volta senza la sua metà Greg, sarà presente sul grande schermo dal 9 maggio in Mi rifaccio vivo di Sergio Rubini e, dal 23 in La grande bellezza di Paolo Sorrentino. Per l’occasione l’abbiamo intervistato.
 
La rubrica Scanners recupera un tris d’autore:
Contre toi di Lola Doillon vede protagonisti Anna Cooper, ostetrica, e Yann, vedovo a causa di un cesareo operato malamente da una ginecologa. Lui sequestra lei. Il racconto si focalizza principalmente sulle insicurezze e l’incapacità di perdono e sulla vendetta sessuale tra uomo e donna.
Killing Bono di Nick Hamm è la storia di Neil McCormick, critico musicale irlandese, cresciuto nella stessa scuola dublinese del leader degli U2, che negli anni di gioventù voleva sfondare nel mondo della musica, ma ebbe solo scarsi risultati. Ritmi tipicamente british fra gli anni 70 e gli 80.
Poussières d’Amérique per la regia di Arnaud des Pallières è costituito da inserti industriali e familiari. Descrive la storia d’America, dai paleoamericani alle crisi economiche passate e attuali. Una vera e propria memoria visiva.
 
La Locandina in Regalo è Lezioni di piano di Jane Campion, con Holly Hunter, Harvey Keitel, Sam Neill.
 
Telepass si lascia trasportare, questa volta, dalla 2ª stagione di Smash, da martedì 14 maggio su Mya. La serie è ambientata su un palcoscenico di Broadway, dove si sta realizzando il musical Bombshell, sull’ascesa di Marilyn Monroe da giovane ambiziosa a diva.