Tre film sull'eco-terrorismo

E una causa in corso

I registi Zal Batmanglij e Kelly Reichardt

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
Tra The East di Zal Batmanglij (Sound of my voice) con Brit Marling, Ellen Page, Alexander Skarsgård, Patricia Clarkson e Shiloh Fernandez, e Night Moves di Kelly Reichardt (Meek's Cutoff) con Dakota Fanning, Jesse Eisenberg e Peter Sarsgaard, spunta fuori un altro titolo a base di "ecoterrorismo".

La Edward R. Pressman Film ha fatto causa ai produttori del nuovo film della Reichardt (tra cui Todd Haynes e Larry Fessenden) e allo sceneggiatore Jon Raymond (lo stesso di Old Joy, Wendy & Lucy, Meek's Cutoff, Mildred Pierce e del nuovo film di Haynes) e affermando che la storia è un palese adattamento di The Monkey Wrench Gang, romanzo scritto nel 1975 da Edward Abbey, che a sua volta diventerà un lungometraggio, e che molti elementi sono identici.

Al di là dell'esito della causa, la lotta ambientalista sta diventando un tema molto dibattuto nel cinema indipendente americano. (m.p.)
 

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative