Trent Reznor dice no!

Trent Reznor: NO a Abraham Lincoln Vampire HunterIn un primo tempo aveva confermato la notizia, ora Trent Reznor riprende personalmente la parola, attraverso la messageboard dei NIN, per smentire tutto: non si occuperà della colonna sonora e non reciterà in Abraham Lincoln Vampire Hunter.

 

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Nella prima dichiarazione  di qualche giorno fa, Reznor sembrava un po' infastidito dalla rapidità con cui si era diffusa la voce della sua partecipazione al film (peraltro riportata come certa da più di qualche testata) ma pur ridimensionando il suo ruolo a una comparsata, lo confermava, con parole di stima per il regista Timur Bekmambetov:

"Siamo amici. È un regista talentuoso e interessante, che ha catturato la mia attenzione con il suo I guardiani della notte. Mi ha chiesto se volevo occuparmi delle musiche per il suo nuovo progetto con Tim Burton: avevo letto il libro, e mi è parsa una sfida interessante come compositore, quella di creare qualcosa di molto diverso dal lavoro con Fincher. Mentre ne parlavamo Timur ha iniziato a farmi delle delicate pressioni per farmi interpretare un piccolo ruolo. L'idea era quella di un piccolo cameo, avrebbe dovuto essere una sorpresa. Stavo valutando la cosa, quando un giorno mi sono svegliato e ho trovato dappertutto online la notizia che io sarei stato protagonista del film. Dannazione. Entrambi avevamo dimenticato che esiste Internet e non ci sono più sorprese possibili".

 

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Ora Trent Reznor fa marcia indietro e rilascia un'altra dichiarazione: "Non credete a tutto quello che leggete" ammonisce. "Alla fine, non lavorerò nè come attore nè come compositore per Abraham Lincoln Vampire Hunter. Non ci sono gossip da svelare, è semplicemente accaduto che quando è trapelata la notizia del mio coinvolgimento non  avevo ancora deciso, e i vari aspetti dell'intero progetto stanno ancora cambiando. Ho sentito il bisogno di dire qualcosa perchè la mia casella di posta stava traboccando di speculazioni. Ancora confusi? A quanto pare anch'io. Detto ciò, auguro il meglio al progetto e penso che sarà ancora un gran film". E questo è quanto! (m.p.)