TUNISI A NAPOLI

Dal 24 al 28 maggio avrà luogo la prima rassegna di cinema tunisino a Napoli

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------
Dido
Dialogo tra culture
 
 
presenta
 
 
TUNISI A NAPOLI. CINQUE GIORNI DI CINEMA, DIBATTITI,  INCONTRI
 
 
Cinema Astra
24-28 maggio ‘08
 
 
 
Dal 24 al 28 maggio avrà luogo la prima rassegna di cinema tunisino a Napoli. Apre la manifestazione il film Making of (2006) di Nouri Bouzid, film vincitore dell’ultima edizione del Taormina Film Festival come Miglior film e Miglior recitazione. La questione del fondamentalismo islamico e la crisi di un attore nel ruolo di un kamikaze affrontati nel film sarà oggetto del dibattito che seguirà la proiezione con la partecipazione del regista.
La rassegna continua con I silenzi del palazzo (Shamt al Kushur -Les silences du palais, 1994) di Moufida Tlatli, primo lungometraggio di una delle più importanti sceneggiatrici e montatrici del cinema tunisino. Nei giorni a seguire Halfaouine Il ragazzo delle terrazze (Halfaouine, L’enfant des terrasses, 1990)di Ferid Boughedir, Il riposo del melograno (Les siestas grenadine, 1999). di Mahmoud ben Mahmoud. I documentari Oh! Capitano dei mari  (Rais Labhar – Oh! Capitaine des meres, 2002) di Hichem Ben Ammar, poetico ritratto di una comunità di pescatori di tonni, Ouaga capitale del cinema  di  Mohamed Challouf (2000), film sul cinema arabo.
Chiude la rassegna una sezione dedicata alla memoria della comunità italiana in Tunisia con il documentario Italiani dell’altra riva di Mahmoud ben Mahmoud (1992) e il film Gioiello di famiglia (Chich Khan – Poussière de diamant. 1991) di Mahmoud ben Mahmoud e Fadhel  Jaibi.
 
Dibattiti e incontri con Hichem Ben Ammar, Ferid Boughedir, Nouri Bouzid, Valerio Caprara, Mohamed Challouf, Pasquale Ciriello, Lello Porta, Roberto Race, Vincenzo Siniscalchi.
 
Programma completo su www.associazionedido.org
 
 
Rassegna cinematografica a cura di Gina Annunziata e Domenico Spinosa con la collaborazione di Mohamed Challouf.
 
 
Tunisi a Napoli è organizzata da Lucia Valenzi, Associazione culturale Dido
 
Con il patrocinio di
COMUNE DI NAPOLI
OSSERVATORIO DEL MEDITERRANEO E DEL MAR NERO
UNIVERSITA’ FEDERICO II
A.B.B.A.C.
TUNISAIR
ENTE NAZIONALE TUNISINO PER IL TURISMO
--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative