Tutti per uno

di Romain Goupil 

Tutti per uno

-----------------------------------------------------------
DOCUSFERA film, incontri, masterclasss, workshop sul documentario italiano


-----------------------------------------------------------
Titolo originale: Les mains en l'air

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

Interpreti: Valeria Bruni Tedeschi, Linda Doudaeva, Dramane Sarambouno, Jules Ritmanic, Louna Klanit, Louka Masset

Origine: Francia, 2010

Distribuzione: Teodora Film

Durata: 90'

 

 

Milana (Linda Doudaeva) è una bambina di origine cecena che vive a Parigi con la sua famiglia. Nella comitiva dei suoi amici c’è anche Youssef (Dramane Sarambounou), un bambino che è costretto a lasciare la capitale francese perché i suoi genitori non hanno il permesso di soggiorno. Anche Milana corre lo stesso rischio, ma quando i suoi amici ne vengono a conoscenza fanno di tutto per scongiurare il pericolo. Ad appoggiare il loro gesto di resistenza c’è anche Cendrine (Valeria Bruni Tedeschi – Baciami ancora, Alibi e sospetti, L'abbuffatta, Il tempo che resta, Tickets, La parola amore esiste, La seconda volta), la mamma di uno di loro, che decide di prendere Milana in casa sua e tenta disperatamente di smuovere le coscienze degli altri genitori affinché facciano lo stesso per gli altri bambini a rischio di espulsione. Ma l’iniziativa di Cendrine non andrà a buon fine, e allora i bambini, tutti insieme, deciderano di mettere in piedi una loro personale protesta.

Il regista francese Romain Goupil (Une pure coincidence, Lettere per L, Contre l'oubli) non nasconde nel suo film un impegno politico che aveva già caratterizzato la sua opera precedente. Goupil si trova a dirigere un cast di giovanissimi attori che circondano Valeria Bruni Tedeschi, sorella della Premiere Dame, la quale ha recitato in passato per Patrice Chéreau, Mimmo Calopresti, Giuseppe Piccioni e François Ozon. Il film è stato presentato fuori concorso al Festival di Cannes del 2010.

 

(E.U.)

 

Trailer in lingua originale con sottotitoli in inglese:
 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative