(Tutto) Jean-Luc Godard in musica

La storia e la carriera di Jean-Luc Godard  corrono sul fil rouge che unisce cinema e musica.  L’integrale delle opere del regista, integrata da due concerti,  in omaggio agli ottant’anni del maestro francese, vedrà Bologna immergersi nell'immaginario dell'autore.  Un’integrale, quindi, della sterminata – e spesso inedita in Italia – filmografia godardiana, che impegnerà le sale del Cinema Lumière della Cineteca di Bologna da febbraio a giugno 2010. L'imponente retrospettiva sarà contornata da due eventi musicali che vedranno la presenza a Bologna di due tra i più influenti protagonisti della scena internazionale da trent’anni a questa parte: John Zorn – autore dalle mille facce, che spesso si è cimentato con la musica per immagini, dedicando proprio al cinema di Godard uno dei suoi progetti più felici – e William Parker – con il suo doppio quartetto – che approcciandosi per la prima volta a Godard lascerà un’ulteriore impronta tra musica e cinema. (f.m.)