Un giorno questo dolore ti sarà utile

di Roberto Faenza

Un giorno questo dolore ti sarà utile

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------

Titolo originale: Someday This Pain Will Be Useful To You
Interpreti: Toby Regbo, Marcia Gay Harden, Peter Gallagher, Lucy Liu, Aubrey Plaza, Stephen Lang, Ellen Burstyn
Origine: Italia, 2011
Distribuzione: 01 Distribution
Durata: 98’
 

 

--------------------------------------------------------------------
SCENEGGIATURA: Tutti i corsi in arrivo della Scuola di Cinema Sentieri selvaggi


--------------------------------------------------------------------
 
New York. James Sveck (Toby Regbo – Harry Potter e i doni della morte – Parte I) ha diciassette anni e le idee molto chiare: odia la guerra, la politica, la religione organizzata e non vuole andare all’università. Il mondo degli adulti non gli interessa: la madre Marjorie (Marcia Gay Harden – L’imbroglio – The Hoax, American Dreamz, Into the Wild – Nelle terre selvagge, The Invisible, The Mist) ha una galleria d’arte dove espone bidoni della spazzatura e ha appena abbandonato il terzo marito (Stephen Lang – Save Me, L’uomo che fissa le capre, Avatar, Nemico pubblico, Conan the Barbarian); il padre Paul (Peter Gallagher – American Beauty, Mr. Deeds, Adam, Burlesque, Covert Affairs) esce solo con donne che potrebbero essergli figlie, mentre la sorella Gillian (Deborah Ann Woll – la serie True Blood) ha una relazione con il suo professore di semiotica e già prepara le sue memorie, sicura che saranno un best seller. Solo Nanette (Ellen Burstyn – Una famiglia particolare, Mrs. Harris, L’albero della vita, Il prescelto, W.), la nonna anticonformista, riesce a comprendere lo spaesamento di James, mentre i suoi genitori, considerandolo un antisociale, lo mandano in terapia da una life coach di origini cinesi (Lucy Liu – Code Name: The Cleaner, Cashmere Mafia, Detachment, The Man With The Iron Fists, Kung Fu Panda 2), dai metodi decisamente non convenzionali. Dopo un’iniziale diffidenza, James comincerà finalmente a guardarsi dentro.

Secondo film americano di Roberto Faenza dopo Copkiller (1983), Un giorno questo dolore ti sarà utile è tratto dal romanzo omonimo di Peter Cameron (pubblicato in Italia da Adelphi nel 2007) ed è prodotto da Elda Ferri per Jean Vigo Italia in coproduzione con Four Of A Kind Production e in collaborazione con Rai Cinema.
 
 
 
(S.O.)
 
 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 
---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative