Una famiglia di cannibali per Bruno Dumont

Il suo nuovo film sarà una tragicommedia d'epoca

Bruno Dumont

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
Prosegue la produzione per il nuovo film di Bruno Dumont, fresco di successo con l'esperimento televisivo P'tit Quinquin.

L'ultima fatica del regista-filosofo francese si intitolerà Ma Loute, e si svolgerà nel 1910, lungo la foce del fiume Slack, dove vive il protagonista diciottenne Ma Loute Bréfort e la sua famiglia di pescatori, barcaioli e, soprattutto, cannibali. Tutti i maschi della famiglia sono infatti dediti al rapimento, e conseguente divoramento, dei borghesi di Lille-Roubaix-Tourcoing, evento che mette in allarme la polizia, le cui indagini sono guidate dall'ispettore demente Machin. Le abitudini antropofaghe di Ma Loute saranno ostacolate dal suo amore verso la giovane Billie Van Peteghem, in villeggiatura con la sua ricca famiglia.

Il film è stato descritto come una tragicommedia, e molti elementi della trama fanno pensare quasi a un prodotto speculare a quanto già visto con P'tit Quinquin. Non ci resta che aspettare ulteriori sviluppi. Sarà prodotto da 3B, con il supporto di Arte France Cinéma e Pictanovo. (r.l.)

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative