Valzer con Stanislaw Lem. Lo sci-fi animato di The Congress

THE CONGRESS di Ari Folman, ispirato al romanzo di Stanislaw Lem

 

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

Il congresso di futurologia di Stanislaw Lem, edizione italiana Ecco una miscela esplosiva: The Futurogical Congress, romanzo distopico del '71 di Stanislaw Lem (dal suo Solaris uno dei capolavori di Tarkovskij) liberamente adattato da Ari Folman, il regista israeliano di Valzer con Bashir, in un misto di animazione 2D e live action, con un grande cast: Robin Wright, Danny Huston, Paul Giamatti, Harvey Keitel e Kodi Smit-McPhee (The Road, Let me in).

 

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Ari Folman racconta che il suo adattamento sarà diverso dal romanzo, da lui molto amato, pubblicato anche da noi  Marcos y Marcos con il titolo Il congresso di Futurologia. I 45 minuti di live action, girati negli USA, e i 50 minuti di animazione tradizionale 2D saranno fusi senza soluzione di continuità, nell'intenzione di stimolare nello spettatore una riflessione sui due linguaggi e sull'estetica della rappresentazione cinematografica in un'epoca saturata dall'alta tecnologia come quella che viviamo. 

 

Nel futuro distopico di The Congress un'attrice (Robin Wright) con un figlio disabile (probabilmente Smit McPhee) sbarca il lunario con difficoltà. Le viene offerto un ultimo lavoro: uno studio cinematografico sottoporrà il suo corpo a una copia e la "deruberà" della sua immagine, utilizzandola a suo piacimento. Di fatto, lei non potrà mai più recuperarla e comparire sullo schermo di persona.

 

Le conseguenze, vent'anni dopo, saranno devastanti: lo studio si è fuso con una casa farmaceutica giapponese, trasformandosi in una corporazione praticamente onnipotente che migliora la qualità della vita dei pochi ricchi sfruttando al THE CONGRESS di Ari Folman, featurette videomassimo i paesi del Terzo Mondo. Il contratto dell'attrice è ancora valido, ma a condizioni diverse: la sua identità, già di proprietà dello studio, ora potrà essere confezionata e venduta a chiunque, come "una sostanza chimica che gli acquirenti potranno riempire con i loro sogni".


L'uscita di The Congress, coproduzione tra Francia (Les Armateurs e Le Pacte) e Germania (Pandora Film), è prevista per il 2013. Ecco intanto una featurette video che mostra le prime immagini del film e il commento del regista Ari Folman, presentata a progetto ancora in sviluppo, a marzo 2010, durante la 12° edizione del festival Cartoon Movie di Lione, allo scopo di garantirsi i fondi necessari alla realizzazione. Il budget totale si attesta intorno ai 10 milioni di dollari, metà dei quali sono destinati al lavoro di animazione.