Varichina – La vera storia della finta vita di Lorenzo De Santis

Chi è Lorenzo De Santis? Nato nel 1938 e morto nel 2003, è stato un’icona tra gli anni ’70 e ’90 a Bari. Diversamente maschio, soprannominato “Varichina”, è stato il primo a mostrare la sua diversità senza vergognarsi. Nella sua vita ha fatto di tutto: il posteggiatore abusivo, lo chaperon di prostitute, le pulizie ai bagni pubblici e venditore di candeggina porta a porta da quando era bambino. Ed è da qui che proviene il suo soprannome.

varichina totò onnisDifficile definirlo docufiction. O comunque la definizione resta stretta. Varichina è qualcosa di più, un lavoro inafferrabile basato sulla ricostruzione di parti della vita del protagonista (interpretato da Totò Onnis). Un ritorno sui luoghi di Bari attraverso un corpo che riprende vita, partendo dall’articolo “Viva Varichina” di Alberto Selvaggi pubblicato nel 2013 sulla Gazzetta del Mezzogiorno. Il mediometraggio realizzato da Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo però non punta su una ricostruzione biopic. Sembra invece privilegiare l’impatto che Varichina ha avuto nella città, il ricordo che ha lasciato. Riprende vita attraverso le numerose testimonianze (tra cui quella del regista Nico Cirasola) e viene mostrato il contesto in cui è cresciuto, durante la guerra attraverso gli unici spezzoni documentari dell’Istituto Luce.

“L’unica macchia di colore in una città grigia com’era Bari negli anni ’70”. Più facce di una personalità. Partendo dagli aneddoti. Ma si va poi più in profondità. Attraverso le due facce di Varichina. L’eccentricità e il malessere. Come lo strappo drammatico della foto del matrimonio dove non è stato incluso. Totò Onnis sembra quasi il doppio del protagonista. Materializza l’assenza del suo corpo. E questo stato si manifesta nella potente scena della camminata al cimitero. L’attore e il personaggio sono divisi. Ma sembrano una cosa sola. E tra finzione e documentario i confini diventano sempre più labili. Anzi, qui sono come negati.

Regia: Mariangela Barbanente, Antonio Palumbo

Interpreti: Totò Onnis, Ketty Volpe, Federica Torchetti

Distribuzione: Ismaele Film

Durata: 52′

Origine: Italia 2016