VENEZIA 68 – Le foto rubate (10)

 Lau Ching-Wan, attore feticcio di Johnnie To, a Venezia con LIFE WITHOUT PRINCIPLE

Meriterebbe una gallery esclusivamente dedicata anche solo per le sue espressioni Lau Ching-Wan (A hero never dies, Running out of time 1 e 2, Mad Detective)  qui in conferenza stampa con altre due interpreti, Denise HoMyolie Wu e con il regista Johnnie To durante la presentazione di Life without principle.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Lau Ching-Wan, attore feticcio di Johnnie To, a Venezia con LIFE WITHOUT PRINCIPLE
 

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Meriterebbe una gallery esclusivamente dedicata anche solo per le sue espressioni Lau Ching-Wan (A hero never dies, Running out of time 1 e 2, Mad Detective)  qui in conferenza stampa con altre due interpreti, Denise HoMyolie Wu e con il regista Johnnie To durante la presentazione di Life without principle. Ma ecco anche altre immagini di Michael Mann con la figlia Ami Canaan Mann (Texas Killing Fields) e i tatuaggi, i sorrisi timidi e l'intensità della coppia di "interpreti di se stessi" Daniel e Leanne in Hail, esordio dell'australiano Amiel Courtin-Wilson.

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative