VENEZIA 70 – Tsai Ming-liang è il Leone d'oro di SENTIERI SELVAGGI

stray dogs, tsai ming-liangIn attesa che la giuria presieduta da Bernardo Bertolucci renderà noti i vincitori nella giornata di domani, a concorso concluso i redattori di Sentieri selvaggi hanno votato il "loro" Leone d'oro. A spuntarla è stato il capolavoro di Tsai Ming-liang Stray Dogs. Un verdetto, quello della nostra redazione, che guarda al cinema asiatico anche per quanto riguarda il secondo posto andato a The Wind Rises dell'altro maestro Miyazaki. Su dodici votanti sono stati cinque i film segnalati tra quelli presentati in Concorso.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

Ecco l'elenco completo dei migliori film del Festival per la nostra redazione:

Stray Dogs, di Tsai Ming-liang (4 voti)

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

The Wind Rises, di Hayao Miyazaki (3 voti)

Night Moves, di Kelly Reichardt (2 voti)

Philomena, di Stephen Frears (2 voti)

La jalousie, di Philippe Garrel (1 voto)