Venezia Virtual Reality per Matera 2019

Nell’ambito dell’Open Culture Festival della Capitale Europea della Cultura 2019, è stata organizzata la prima rassegna decentrata di opere provenienti da Venice Virtual Realityprima competizione assoluta di opere in Realtà Virtuale (VR), e Biennale College Cinema – Virtual Reality, progetto che seleziona  e supporta ogni anno team formati da un regista e un produttore giovani che lavorano allo sviluppo di progetti di Realtà Virtuale, che vengono poi presentati alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

La rassegna è stata realizzata da Biennale di Venezia e Fondazione di Partecipazione Matera-Basilicata 2019, costituita per attuare le linee di intervento per Matera Capitale della Cultura 2019, e si svolgerà fino al 20 dicembre a Matera negli spazi degli Ipogei Motta (via San Bartolomeo).

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

 

Le opere selezionate sono 10. Sette sono state in competizione per la sezione Venice Virtual Reality della 76. Mostra 2019

---------------------------------------------------------------------
IL PRIMO NUMERO DI SENTIERI SELVAGGI IN OFFERTA AL 50% NEL MESE DI APRILE

---------------------------------------------------------------------

BATTLE HYMN di Yair Agmon, Israele, 2019),

BLACK BAG di Qing Shao, (Cina, 2019),

DAUGHTERS OF CHIBOK di Joel Kachi Benson, (Nigeria, 2019),

GHOST IN THE SHELL: GHOST CHASER di Hiroaki Higashi, (Giappone, 2018),

PASSENGER di Isobel Knowles e Van Sowerwine, (Australia, 2019),

THE WAITING ROOM VR di Victoria Mapplebeck, (Regno Unito, 2019),

VR FREE di Milad Tangshir (Iran, Italia, 2019);

una scelta tra quelle realizzate nell’ambito dell’iniziativa Biennale College Cinema Virtual Reality  della 76. Mostra 2019

WHISPERS di Jacek Nagłowski e Patryk Jordanowicz, (Polonia, 2019);

e due provenienti dalla Venice Virtual Reality della 75. Mostra 2018

ELEGY di Marc Guidoni, (Francia, 2018),

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
METRO VEINTE: CITA CIEGA (4 FEET: BLIND DATE) di María Belén Poncio, (Argentina, 2018).

Per accedere alle proiezioni è possibile l’ingresso con passaporto per Matera 2019 o tramite prenotazione sul sito www.materaevents.it o presso l’Infopoint di Matera.