#Venezia75 – Roma vince il Leone d’oro

Alla fine a spuntarla, come era stato previsto da molti giornalisti, è stato Roma, il film autobiografico di Alfonso Cuaròn. Due riconoscimenti a testa per i film di Jennifer Kent e Yorgos Lanthimos. Italiani a mani vuote, mentre Netflix esce con molto potere da questa edizione veneziana.

Ecco l’elenco completo dei premi.


Concorso ufficiale

Leone d’oro: Roma di Alfonso Cuaròn

Gran premio della giuria: The Favourite di Yorgos Lanthimos

Leone d’argento: Jacques Audiard per The Sisters Brothers

Coppa Volpi per il miglior attore: Willem Dafoe per At Eternity’s Gate

Coppa Volpi per la miglior attrice: Olivia Colman per The Favourite

Miglior sceneggiatura: The Ballad of Buster Scruggs di Joel ed Ethan Coen

Premio della giuria: The Nightingale di Jennifer Kent

Premio Mastroianni: Baykali Ganambarr per The Nightingale


Orizzonti

Miglior film Manta Ray di Phuttiphong Aroonpheng

Miglior regia Emir Baigazin (Ozen)

Miglior attore Kais Nashif (Tel Aviv on fire)

Miglior attrice Natalya Kudryashova (The man who surprised everyone)

Miglior sceneggiatura Jinpa