Vera Farmiga debutta alla regia

Con Higher Ground, storia di fondamentalismi religiosi

L'attrice Vera Farmiga debutta alla regia con Higher GroundL'attrice statunitense Vera Farmiga (The Manchurian Candidate, Joshua, Orphan, candidata agli Oscar 2010 per Tra le nuvole) prepara il suo debutto come regista: dirigerà Higher Ground, storia di una donna cresciuta tra i dogmi del fondamentalismo religioso. Si tratta di un adattamento della biografia di Carolyn Briggs, This Dark World: A Memoir of Salvation Found and Lost
La Briggs, nata nel cuore dello Iowa, già incinta e sposata a 17 anni, nel libro racconta la sua vita in una roulotte, il suo incontro con la New Testament Church e la sua messa in discussione della religione in età adulta. 
Vera Farmiga, che sarà anche protagonista del film, scritto dalla Briggs con Tim Metcalfe (regista di Killer, diario di un assassino, sceneggiatore di Kalifornia, Il Messaggero), è attualmente impegnata sul set dello sci-fi Source Code, diretto da Duncan Jones (Moon), accanto a Jake Gyllenhaal e Michelle Monaghan. La vedremo anche in Henry's Crime di Malcolm Venville, accanto a Keanu Reeves, James Caan e Peter Stormare e nel nuovo film di Madonna: W.E., con Ewan McGregor e Abbie Cornish. (m.p.)

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8