VIDEOCLIP – Cat Power regina di Manhattan

cat power
Aveva già omaggiato la Grande Mela con una spendida cover di New York di Liza Minnelli, ribadisce la sua devozione per la città che non dorme mai nel suo ultimo disco, Sun. Il messaggio è chiaro: ci si innamora di Manhattan per strada, passeggiando tra Chinatown, Harlem e Times Square. Sfiorando tutto ma non mischiandosi veramente con niente

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Una storia d'amore quella tra Chan Marshall, in arte Cat Power, e New York che dura da oltre vent'anni. La sua prima esibizione musicale avvenne, nel '92, proprio in un magazzino di Brooklyn e due anni dopo, mentre apriva il concerto di Liz Phair, l'incontro-svolta della sua carriera, con Steve Shelley dei Sonic Youth e Tim Foljahn dei Two Dollar Guitar, che suonarono nei suoi primi album, Dear Sir (1995) e Myra Lee (1996).

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI - NUOVA SCADENZA: 29 settembre!

----------------------------

L'artista, che aveva già omaggiato la Grande Mela con una spendida cover di New York di Liza Minnelli, contenuta in Jukebox, ribadisce la sua devozione per la città che non dorme mai nel suo ultimo disco, Sun, scegliendo come terzo singolo ed annesso video musicale, da lei stessa diretto insieme a Greg Hunt (già co-regista del precedente singolo Cherokee), proprio un brano che si chiama Manhattan.

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------

Rubiamo l'isola per soli tre minuti a Woody Allen, che ne possiede l'indiscussa proprietà intellettuale, e passeggiamo con Cat. La troviamo diversa, giacca di pelle e capelli corti biondo platino, e quella che ci mostra è una Manhattan a colori, molto metropolitana, di cui lei è indiscutibilmente regina. Sembra quasi uno squarcio di una sua giornata tipo: sole alto in cielo, camminata tra i palazzoni, schitarrata con un musicista in metropolitana, due tiri a canestro e capatina in un negozio di musica alla ricerca di un buon vinile, poi un drink con un'amica per concludere la serata. Il tutto intervallato da un suo playback che ricorda moltissimo quello di Bono nel video di The Sweetest Thing, forse un omaggio?

VIDEOCLIP - Cat Power regina di ManhattanIl messaggio, comunque, è chiaro: ci si innamora di Manhattan per strada, passeggiando tra Chinatown, Harlem e Times Square. Sfiorando tutto ma non mischiandosi veramente con niente, prendendo le cose buone e lasciandosi baciare dal sole. Essendo se stessi, soprattutto. Questo è più che mai evidente seguendo Cat nei tre minuti del video: i suoi capelli sono corti ed ossigenati, indossa guanti di lana senza dita e una giacca di pelle dipinta di rosa. La ragazza con la chitarra dallo sguardo malinconico lascia il passo ad una donna felina che si muove al ritmo di una musica nuova. Questo pezzo, infatti, come l'intero disco, presenta un sound diverso rispetto ai suoi lavori precedenti, meno acustico e decisamente più elettronico, grazie anche all'utilizzo di drum machine e sintetizzatori e al contributo di Philippe Zdar dei Cassius.

Erano quasi sette anni che Cat Power – comparsa come attrice in My Blueberry Nights di Wong Kar-Wai e in American Widow di C.S. Leigh – non produceva un disco di inediti, dal 2006 con The Greatest, del quale cancellò l'intero tour promozionale: era stanca e aveva paura del palco, qualcuno diceva che beveva troppo. Ora torna con Sun, si dirige i video da sola e in questo ci porta a spasso per Manhattan scherzando con lo spettattore, che poi è l'ascoltatore.

Woody, ti spiace se Manhattan gliela lasciamo per più di tre minuti? 
 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative