Visions du Réel 50, dal 3 aprile a Nyon

Anche quest’anno, dal 5 al 13 aprile, si riconferma l’International Film Festival di Nyon. E’ un’edizione importante per il Visions du Réel che celebra in cinquantenario all’insegna della libertà e dell’apertura. 169 film da 58 paesi, 102 anteprime mondiali o internazionali, 36 produzioni svizzere e inoltre un’elevata percentuale di registe donne, il 44% (QUI il programma integrale)
Il Sesterce d’or Prix ​​Raiffeisen Maître du Réel va a Werner Herzog, che onorerà il Festival con la sua presenza per tre interi giorni. Durante il festival saranno proiettati 14 film di Herzog, molti dei quali saranno presentati dallo stesso regista. Ospiti anche Tariq Teguia e il duo Massimo D’Anolfi e Martina Parenti per i due Ateliers.

Per questa importante annualità, il festival ha aggiunto una nuova sezione intitolata Cinquante: è stato richiesto ai direttori creativi precedenti, che hanno costruito la storia del festival, di scegliere un film che ha segnato le loro epoche e la storia del cinema. La regista svizzera Mariama Balde ha costruito uno sguardo retrospettivo sul Festival, in un inedito cortometraggio d’archivio appositamente creato per il 50 ° anniversario, che sarà proiettato durante la cerimonia di apertura.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"