Vittorio Veneto Film Festival II edizione

 

Quest’anno le vetture Lancia accompagneranno attori e registi al Vittorio Veneto Film Festival, in programma dal 2 al 5 marzo 2011 a Vittorio Veneto”. Lo annuncia soddisfatta Elisa Marchesini, Direttore Generale del VVFilmF.
Il marchio di punta di casa Fiat sarà main sponsor di questa seconda edizione della kermesse, grazie soprattutto all’impegno profuso dal responsabile marketing BTL di Lancia, Dario Perrone.
Siamo contenti che un marchio italiano così prestigioso e dall’indiscussa classe abbia accettato di sponsorizzare, per la prima volta, un festival cinematografico interamente dedicato ai più giovani e sento di dover esprimere la nostra gratitudine al Gruppo Sotreva per aver messo a disposizione dell’organizzazione del Festival le vetture della gamma Lancia. Con la sponsorizzazione del VVFilmF, – afferma la Marchesini – il brand Lancia continua a consolidare il suo propizio rapporto con il mondo del cinema, già intrapreso diversi anni fa nella sponsorizzazione delle principali rassegne cinematografiche internazionali”.
Proprio nelle ultime ore, il Comitato scientifico del VVFilmF ha reso noti i titoli dei 12 film in concorso tra i 70 ricercati da Annalisa Lovat, responsabile ricerca filmica.
I film che concorreranno i primi di marzo al Festival sono tutte anteprime nazionali e, – precisa la Direttrice generale del VVFilmF – caratteristica peculiare del Vittorio Veneto Film Festival rispetto ad altre manifestazioni cinematografiche, verranno proiettati in lingua originale con doppiaggio diretto in sala in oversound dal noto direttore del doppiaggio Mario Ballotta”.
Nei quattro giorni del Festival, la giuria incontrerà registi, produttori, attori dei film in concorso e ci saranno molteplici momenti di incontro comune.
Le serate della kermesse vedranno numerosi eventi collaterali; luogo di elezione della ricca programmazione filmica nelle sere clou del Festival sarà il Teatro da Ponte di Vittorio Veneto: nella serata d’inaugurazione del Festival verrà proiettato il film ‘Le rose del deserto’, ultima opera del maestro Mario Monicelli, alla presenza della compagna del regista, la sceneggiatrice Chiara Rapaccini, dell’attore protagonista del film Giorgio Pasotti e del direttore degli effetti speciali Claudio Napoli.
Nella serata di giovedì 3, il VVFilmF ospiterà la proiezione della pellicola ‘Se mi lasci ti cancello’, diretta da Michel Gondry, con Jim Carrey e Kate Winslet. Alla proiezione prenderà parte l’attrice-doppiatrice Chiara Colizzi, nota al pubblico italiano per prestare la propria voce a star internazionali quali Nicole Kidman, Uma Thruman, Gwyneth Paltrow e la stessa Kate Winslet.
Il 4 sera, venerdì, sarà proiettato il film diretto dalla giovane regista Susanna Nicchiarelli, ‘Cosmonauta’, che sarà presente alla proiezione. Il film, opera prima della Nicchiarelli, parla di adolescenza in un periodo storico particolare, gli anni della Guerra Fredda e della corsa alla conquista dello spazio e vede nel cast Claudia Pandolfi e Sergio Rubini.
Sabato mattina, alla presenza del regista Massimo Mascolo, sarà presentato il docu-film ‘La storia per immagini del David di Donatello’ che ripercorre, attraverso le immagini, 50 anni della storia del Cinema, un omaggio che l’Ente David di Donatello dell’Accademia del Cinema Italiano, presieduto dal decano dei critici cinematografici italiani, Gian Luigi Rondi, già presidente del Festival internazionale del film di Roma (Fondazione Cinema per Roma) e vice presidente dell' Associazione Amici di Anna Magnani.
Ringraziamo il Maestro Rondi per aver mostrato vicinanza a questo nostro Festival. Un riconoscimento da parte di un premio così prestigioso, come l’Ente David di Donatello, – conclude la Marchesini – ci riempie di gioia e ci spinge ancor di più a continuare questa bella avventura intrapresa soltanto lo scorso anno”.
L’ingresso agli appuntamenti serali del VVFilmF è libero a tutti i partecipanti e gratuito.