"World War Z" di Marc Forster, con Brad Pitt

world war zSono stati presentati in anteprima alla Casa del Cinema di Roma quaranta minuti di World War Z, il nuovo kolossal diretto da Marc Forster

Tratto dall'omonimo romanzo, scritto nel 2006 da Max Brooks, World War Z è stato riadattato da Michael Carnahan, già autore dello script di State of Play e Leoni per agnelli.

Protagonista assoluto è Brad Pitt, nei panni di Gerry Lane, un agente delle Nazioni Unite, che viene chiamato dall'esercito americano per far fronte a quella che è un'epidemia che sta distruggendo tutta la popolazione mondiale, trasformandola in orde di zombie.

Il film segue un po' il filone dei predecessori del genere quali  28 giorni dopo, Io sono leggenda e La Horde.

Nella presentazione dell'anteprima ha ottenuto molti commenti positivi, premiato in particolare dall'efficacia di una messiscena intenzionalmente ansiogena, dalle immagini vivide e rapide.

L'uscita in sala è per il prossimo 27 giugno