Wuthering Heights, il trailer. In arrivo anche Jane Eyre e Anna Karenina

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Se rimosso, visibile qui

In occasione dell'uscita in UK (11 Novembre) arriva il trailer di Wuthering Heights, presentato in concorso a Venezia 68 (la recensione, l'incontro con la regista, una clip). Il trailer, giocato tutto sui suoni della natura, sui silenzi e sugli sguardi, sottolinea il bel lavoro sul paesaggio del North Yorkshire realizzato da Robbie Ryan, premiato alla Mostra con l'Osella per la miglior fotografia.

Wuthering Heights di Andrea Arnold Per questo adattamento di Cime tempestose di Emily Brontë scritto da Olivia Hetreed (La ragazza con l'orecchino di perla) la regista britannica Andrea Arnold (Red Road, Fish Tank) ha scelto per il ruolo di Heathcliff James Howson, un esordiente assoluto, così come Shannon Beer e Jonny Powell, che interpretano i protagonisti da ragazzini. Più nota Kaya Scodelario (Cathy da adulta), vista in Moon e nella serie tv Skins. Non è ancora prevista una data di rilascio per le sale italiane.

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Prima del coinvolgimento della Arnold come regista, per il ruolo di Heathcliff la produzione aveva fatto il nome di Michael Fassbender, che vedremo invece a breve nei panni di un altro eroe letterario, stavolta creato da Charlotte Brontë: il Rochester di Jane Eyre (il trailer, le dichiarazioni del regista Cary Fukunaga e della sceneggiatrice Moira Buffini). Jane Eyre dovrebbe uscire in Italia per VIDEA CDA dal 7 ottobre.
 

Infine è in produzione per Focus Features l'adattamento di un altro grande classico: Anna Karenina di Lev Tolstoj, con Keira Knightley e Jude Law, script di Tom Stoppard (sceneggiatore di L'impero del sole e Shakespeare in Love, regista di Rosencrantz e Guildestern sono morti) e regia di Joe Wright (Orgoglio e pregiudizio, Espiazione, ll solista, Hanna).
 

 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8