X edizione Asian Film Festival

 

 

Ieri 8 marzo è stata presentata l'anteprima della decima edizione dell'Asian Film Festival, presso la scuola di cinema Sentieri Selvaggi, in Roma. Presenti all'anteprima il direttore del Festival Antonio Termenini e Adve Iris Giglioli, Presidente Fondazione Palazzo Magnani. Moderatore e relatore Simone Emiliani, critico cinematografico e collaboratore del Festival per anni.

La X edizione dell’Asian Film Festival, che vide la sua nascita nella città di Roma nell’estate del 2002, verrà accolta a Reggio Emilia dal 16 al 24 marzo.

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

Il Direttore del Festival Antonio Termenini e Adve Iris Giglioli, Presidente Fondazione Palazzo Magnani, ieri presenti a Roma per l’anteprima dell’Asian Film Festival, presso la Scuola di cinema Sentieri Selvaggi.

Al Festival verranno proposte quaranta tra le migliori pellicole di paesi orientali, quali: il Giappone, la Cina, Hong Kong, la Corea del sud, Taiwan, Singapore, Malesia e Vietnam. Un programma ancora più ambizioso: più film, una sezione Newcomers allargata, un concorso nel concorso con un premio al miglior film e una retrospettiva dedicata a Tsukamoto Shinya, maestro cyberpunk del cinema giapponese dell’ultimo ventennio che verrà omaggiato di un premio alla carriera.

--------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Tra i suoi film, ricordiamo nel 1987 “Le avventure del ragazzo del palo elettrico”, nel 1988 ” Tetsuo- The Iron Man”, “Tetsuo II- Body Hammer”, “Tokyo Fist”, ” Bullet Bullet”, nel 2002 ” A Snake of June”, con il quale approda a Venezia nello stesso anno, e ancora ” Vital”, il mediometraggio “Haze”, Nightmare Detective 1″ (ne segue un secondo)e “Tetsuo: the Bullet man”. Infine il già accennato ” Kotoko”, premiato a Venezia nella sezione Orizzonti. Alla presenza del regista Tsukamoto sarà presentato anche l’ultimo intenso “Kotoko”.

Saranno inoltre ospiti del Festival Siu Pham,regista, Lai Weijie, regista e Chow Keung, produttore.

I film presentati saranno 38, le proiezioni 64.

Le danze verranno aperte venerdì 16 marzo, presso il Palazzo Magnani, alle 18.

 

 

Le proiezioni quest’anno si terranno, oltre che a Palazzo Magnani e al Cinema Al Corso, anche presso il Cinema Eden di Puianello, nel comune di Quattro Castella, in collaborazione con la Cooperativa e il Cineclub che gestiscono la sala.

La serata dedicata alle premiazioni sarà il 24 marzo alle 20,15 presso il Cinema Al Corso.

Il sito del Festival a cui si può accedere e fare riferimento per il programma  è www.asianfilmfestival.it