3/3/2008 – David Fincher, Roger Avary e Neil Gaiman insieme per "Black Hole"

Un virus sconosciuto tra gli adolescenti, dalla serie a fumetti di Charles Burns

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

Black Hole - Fincher - Avary - GaimanTra i tanti progetti annunciati da David Fincher uno sembra destinato a diventare presto realtà, come riporta Variety e come conferma Neil Gaiman sul suo blog personale. Si tratta della trasposizione cinematografica di Black Hole, serie a fumetti di culto di Charles Burns, edita in Italia da Coconino Press, casa con un occhio di riguardo al noir e al fumetto indipendente, unica a distribuire nel nostro paese autori come Daniel Clowes (Ghost World, da cui Terry Zwigoff ha tratto il film omonimo) o il giapponese Suehiro Maruo, padre di un raffinato erotismo-splatter, definito “il de Sade dei manga”. Fincher rimpiazza il regista inizialmente contattato, Alexandre Aja (Alta Tensione, Le colline hanno gli occhi), per decisione della Paramount, che di Fincher ha prodotto già Zodiac e The Curios Case of Benjamin Button. Lo script sarà co-firmato da due grossi nomi, che hanno recentemente collaborato per Beowulf: Roger Avary, sceneggiatore di Pulp Fiction e regista di Killing Zoe e Le Regole dell’attrazione, e Neil Gaiman, autore di fumetti, scrittore e sceneggiatore (il suo ultimo Coraline, diretto da Henry Selick, è atteso per il 2009 – qui il teaser trailer). Black Hole è la storia cronenberghiana di un’epidemia che si diffonde per via sessuale tra i teenager di Seattle negli anni ‘70, causando grottesche mutazioni fisiche. Burns ha continuato a disegnare Black Hole per dieci anni, ricevendo consensi in tutto il mondo per la sua opera a metà tra horror e cronaca adolescenziale.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------
--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative