17/12/2004 – A Taiwan vince un Film della Repubblica Popolare Cinese

I Golden Horse Awards premiano una pellicola della madrepatria cinese

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

Prodotto con il supporto di Sony Columbia Asia e di Warner Brothers, il cinese Hoh Xil: Mountain Patrol (Kekexili), del trentatreenne Lu Chuan, è stato inaspettatamente premiato quale miglior film all'equivalente degli Oscar per i film di lingua cinese – i Golden Horse Awards – che si tengono ogni anno nell'isola stato di Taiwan, da tempo ai ferri corti con la madrepatria.
La pellicola, che ritrae gli sforzi dei volontari per proteggere l'antilope tibetana dai bracconieri nella parte occidentale della Cina, ha battuto rivali del calibro di 2046 di Wong Kar-wai e Infernal Affairs III di Andrew Lau e Alan Mak.

News a cura della rubrica "Ombre Elettriche – CinemAsia"

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative