25° Courmayeur Noir in festival all’insegna del brivido

Dall’8 al 13 dicembre dedicato a come la letteratura e il cinema affrontano il genere giallo e noire

E’ stato presentato alla Casa del Cinema di Roma il 25° Courmayeur Noir in Festival che si svolgerà nella cittadina dall’8 al 13 dicembre. Un’edizione ricca quella che sta per iniziare e che per l’occasione si serve di un manifesto che raffigura una delle ultime creature della Sergio Bonelli Editore e cioè Morgan Lost, un detective del mistero ex proprietario di un cinema d’essay.

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, i due direttori dell’evento, hanno voluto porre l’accento su come il Festival si divida nel tradizionale concorso per il cinema, che prevede 7 film in concorso di cui 5 ancora senza distribuzione, e in quello per la letteratura che vede presenti numerosi libri editi da Einaudi, da sempre molto attenta al genere noir.

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

Anche lo stesso Premio Raymond Chandler 2015 vinto da Joe R. Lansdale col suo libro Honky Tonk Samurai è edito dalla medesima casa editrice. Lo scrittore sarà grande protagonista dell’evento ma anche altri ospiti del settore letteratura saranno in grado di poter sorprende il pubblico.

Si comincerà con I Bastardi di Pizzofalcone, la trilogia di Maurizio De Giovanni che sta per diventare una fiction targata Rai. Poi avremo La notte di Roma di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo che segue la scia di Suburra e i due titoli dedicati all’affaire Pasolini e cioè PPP. Pasolini, un segreto italiano di Carlo Lucarelli e La macchinazione di David Grieco. Lucarelli presenzierà all’evento anche con l’atteso Il Tempo delle Iene mentre ci sarà una vera scoperta per il pubblico italiano, il fiammingo Pieter Aspe con Il caso Dreyse (edito da Fazi Editore).

Il cinema non può svincolarsi dalla televisione di genere e di qualità. Importante sarà la serata a tema dedicata  a X-Files e Twin Peaks in occasione del ritorno nei prossimi mesi sui teleschermi.  Fox Crime, Giallo e Rai hanno reso possibile anche le anteprime de Le regole del delitto perfetto e il ritorno atteso de L’Ispettore Coliandro dei Manetti Bros con Giampaolo Morelli, che torna a vestire i panni di questo personaggio per la quinta volta.

Ci sarà modo, inoltre, di vedere l’anteprima di Cherif, serie francese rivelazione dell’anno che debutterà su Giallo a partire da lunedì 4 gennaio con un’anteprima dei primi due episodi domenica 27 dicembre.

I direttori degli eventi, inoltre, hanno concluso la conferenza stampa parlando di due incredibili sorprese che verranno rivelate solo nei prossimi giorni.

Il sito ufficiale

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7