Ad Alejandro Jodorowsky il Pardo d’onore Swisscom al Festival di Locarno

Alejandro Jodorowsky, cineasta, scrittore, poeta e artista cileno sarà premiato con un Pardo d’onore Swisscom al 69° Festival del film Locarno nella giornata di venerdì 12 agosto. Verrà premiato in Piazza Grande e parteciperà a una conversazione aperta al pubblico del Festival sabato 13 allo Spazio Cinema (Forum).

Tra i suoi film saranno mostrati La danza de la realidad, selezionato al Festival di Cannes nel 2013, che segna il suo ritorno al cinema e Poesia sin fin presentato quest’anno alla Quinzaine des Réalisateurs. Saranno inoltre proiettati anche La montaña sagrada (1973) e Santa Sangre (1989).

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Carlo Chatrian, Direttore artistico del Festival:Alejandro Jodorowsky è un artista la cui opera scavalca i confini del cinema e che secondo la tradizione delle avanguardie non separa la vita dalla creazione artistica. Il premio che il Festival gli attribuisce arriva in un momento in cui l’artista franco-cileno sta realizzando un racconto autobiografico per immagini che si pone come un lungo e ininterrotto film, un’opera che entra in dialogo con la sua concezione dell’arte e la sua visione della realtà. Consegnare il Pardo d’onore a Alejandro Jodorowsky significa infine porre l’accento sulla poesia come capacità di oltrepassare l’orizzonte del reale, e ridare voce a quella visionarietà e libertà di espressione di cui oggi si sente un grande bisogno”.

Fra i vincitori del Pardo d’onore delle scorse edizioni vi sono Samuel Fuller, Jean-Luc Godard, Ken Loach, Sydney Pollack, William Friedkin, JIA Zhang-ke, Alain Tanner, Werner Herzog, Agnès Varda e, nel 2015, Michael Cimino e Marco Bellocchio. Swisscom sostiene questo riconoscimento per l’ottavo anno consecutivo.

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------