Bando NCN Lab 2011

BANDO DI PARTECIPAZIONE NCN LAB 2011

Premessa

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
La collaborazione tra la Fondazione Cinema per Roma (d’ora in avanti Fondazione) e il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri (d’ora in avanti Dipartimento) si avvia al suo quinto anno di attività con la convinzione di aver promosso importanti iniziative volte alla diffusione della cultura cinematografica nel mondo dei giovani italiani, e con azioni mirate al sostegno dei giovani autori ed operatori del cinema emergente italiano.

Cuore della collaborazione tra il Dipartimento della Gioventù e la Fondazione Cinema per Roma è NCN Lab, che alla sua quarta edizione, si svilupperà nella direzione di un vero e proprio laboratorio sul campo aperto a giovanissimi professionisti di tutti i “mestieri” del cinema: un percorso formativo e creativo ad ampio spettro che consentirà ai giovani partecipanti di confrontarsi e di costruire insieme la loro prima esperienza professionale.

NCN Lab 2011 coinvolgerà 33 partecipanti per 7 professioni. Produttori e professionisti affermati saranno presenti e a disposizione dei partecipanti in ogni fase del progetto, non solo per apporti seminariali, ma anche e soprattutto per collegare i giovani partecipanti al loro mondo di riferimento. NCN Lab 2011 consisterà in tre percorsi formativi principali: una prima fase
progettuale e seminariale; una seconda fase, durante il Festival di Roma, di incontro con i grandi professionisti del cinema internazionale che consentirà loro di comprendere le dinamiche internazionali produttive e distributive; una terza fase, dedicata alla produzione di due cortometraggi.
 

--------------------------------------------------------------------
I CORSI DI CINEMA AUTUNNALI SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

 

NCN Lab 2011 sarà dedicato a 33 giovani professionisti, e in particolare:
• 6 sceneggiatori
• 3 registi
• 6 animatori
• 6 produttori
• 3 montatori
• 6 esperti di marketing e packaging per lo spettacolo
• 3 compositori

 

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------

I partecipanti saranno assistiti da tutor professionisti (un regista, uno sceneggiatore, un direttore di produzione, un animatore, un compositore, un montatore, un esperto di marketing), che si alterneranno nelle varie fasi, e da un coordinatore di progetto che li accompagnerà per tutte le fasi del Lab.

PROGRAMMA E SCADENZE DI NCN LAB 2011:
23/24 giugno : Apertura bando di concorso NCN Lab 2011
22 luglio : Chiusura bando di concorso NCN Lab 2011
1 agosto: pubblicazione della graduatoria provvisoria per i colloqui di selezione
5 agosto: pubblicazione graduatoria definitiva dei colloqui di selezione
25 agosto – 2 settembre: colloqui di selezione
12 settembre: pubblicazione dei risultati di selezione
19 settembre – 9 ottobre 2011 (festivi inclusi): Fase seminariale e progettuale.

La prima fase di NCN Lab 2011 consisterà in venti giorni di dibattito permanente e di lavoro durante i quali sarà richiesto ai partecipanti di produrre le sceneggiature e relativi piani di produzione per sei cortometraggi di una durata massima di 7 minuti per i quali sarà loro dato il tema e dei limiti produttivi (numero di attori, giorni di riprese, durata, budget….). I progetti dovranno essere riferiti a 3 corti di finzione e 3 corti di animazione. Ciascun corto avrà come capo-fila del progetto uno sceneggiatore e un regista o uno sceneggiatore e due animatori.
I produttori e gli esperti marketing dovranno dividersi in gruppi da due e lavorare sul piano di produzione di un progetto di finzione e di uno di animazione. I compositori allo stesso modo saranno chiamati a immaginare e presentare con i progetti un “sample” delle musiche originali (1 minuto massimo) per un progetto di finzione o di animazione.
La Fondazione metterà loro a disposizione gli strumenti e gli spazi per gli incontri; i tutor e il coordinatore di progetto saranno presenti e disponibili in ogni momento delle sessioni di lavoro per sostenerli e consigliarli. Saranno inoltre organizzati sei incontri con eccellenti professionisti del cinema italiano e internazionale (registi, sceneggiatori, produttori, organizzatori, direttori
della fotografia, musicisti, montatori) che possano ulteriormente stimolare e arricchire il lavoro.

La Fondazione infatti metterà a disposizione il suo capitale di contatti e di rapporti internazionali dando ai ragazzi l’opportunità unica di incontrare già nella fase progettuale esperti di alto profilo a livello non solo nazionale ma anche europeo, invitando a condividere l’esperienza di scrittura e preparazione del progetto animatori ed esperti di sviluppo internazionali. Verrà inoltre messa a disposizione dei partecipanti una piattaforma online (un Forum NCN Lab 2011) a cui avranno accesso i partecipanti al Lab, i tutor e i relatori dei seminari: un vero e proprio luogo virtuale in cui i ragazzi potranno continuare a lavorare insieme, elaborando idee e scambiando documenti e aggiornamenti. Ai tutor e al coordinatore di progetto sarà richiesto di incentivare il lavoro in team, di sostenere i partecipanti, di formarli affinché presentino i progetti in modo efficace.
Il 9 ottobre, al termine della sessione di lavoro, verrà richiesto ai partecipanti di consegnare le sei sceneggiature e relativi piani di produzione.

10 ottobre 2011: pitching e proclamazione dei due progetti vincitori
Una commissione scelta dal Dipartimento e dalla Fondazione incontrerà tutti i partecipanti inuna sessione di “pitching”, ovvero di presentazione dei progetti: i ragazzi saranno chiamati a fare un vero e proprio “pitch” del loro progetto alla commissione presentando la storia (o lo storyboard), il piano di produzione e la musica. Il pitching di presentazione dei progetti alla commissione, sarà però aperto anche ai produttori italiani, per mettere “sul mercato” i progetti di cortometraggi, con l’obiettivo di abituare i giovani partecipanti alla realtà del loro mondo del lavoro ma anche di fornire l’opportunità di realizzare i progetti maturati durante di NCN Lab 2011. Per preparare i ragazzi a questa sessione di “pitching”, la Fondazione nell’arco di questa
fase seminariale e progettuale, organizzerà un mini-corso sul pitching con il contributo di esperti internazionali che illustri le tecniche di presentazione del progetto, che sempre più a livello nazionale, e non solo, si rivelano fondamentali per trovare finanziamenti e partner per nuovi film.
La commissione sarà dunque chiamata a scegliere un cortometraggio di finzione e uno di animazione per essere prodotti e realizzati dalla Fondazione, per la produzione esecutiva di una o più società scelte nell’ambito dell’Associazione Giovani Produttori. I gruppi direttamente responsabili dei cortometraggi scelti saranno evidentemente coinvolti in prima persona, agli altri sarà comunque richiesta la piena partecipazione sul set e nella fase di post-produzione.

28-29-30 Ottobre 2011: Incontro con il cinema internazionale.

Durante il Festival Internazionale del Film di Roma 2011, e in particolare nell’ambito di New Cinema Network, i ragazzi saranno chiamati a prendere parte a sei/otto seminari con i maggiori protagonisti del cinema e dell’industria internazionale. Una serie di workshop full immersion di tre giorni, organizzati durante New Cinema Network, che consentirà ai giovani partecipanti di
incontrare grandi professionisti del cinema internazionale e di vivere il Festival e il Mercato.

17 ottobre / 16 dicembre 2011 (esclusi i tre giorni di incontri in occasione del Festival 2011):
realizzazione cortometraggi (preparazione – produzione – postproduzione)
La Fondazione assegnerà ad una o più società di produzione scelte nell’ambito dell’Associazione Giovani Produttori, la produzione esecutiva dei cortometraggi vincitori: la Fondazione metterà a disposizione i fondi previsti per la produzione (comprese le musiche originali composte durante la prima fase del Lab), post-produzione e confezione del cortometraggio (25.000 euro per il cortometraggio di finzione; 25.000 euro per il cortometraggio di animazione) e chiederà in cambio al produttore di garantire la realizzazione del corto in tempi e modi pre-stabiliti. Sulla base delle sceneggiature e story board, dei piani di produzione, con l’assistenza dei tutor, verrà, quindi, richiesto ai ragazzi di realizzare i cortometraggi selezionati con il/i produttore/i scelto/i. Verranno quindi contattate le figure professionali necessarie alla realizzazione. La troupe (direttore della fotografia, montatore, fonico, operatore, microfonista, macchinisti, attori) verrà selezionata tra i giovani diplomati delle scuole tecniche e dei corsi regionali (operatori, macchinisti, fonici), degli istituti di cinematografia (direttori della fotografia,
montatori), delle accademie (attori), dei conservatori di musica (musicisti).

NCN Lab nella sua seconda fase coinvolgerà non solo i 33 giovani partecipanti ma anche altrettanti giovani professionisti di quelle categorie socio-economiche spesso escluse da corsi di approfondimento e di specializzazione (fonici, macchinisti, operatori, microfonisti). I giovani partecipanti al Lab e il loro produttore saranno liberi di realizzare i cortometraggi nei limiti dati dalla Fondazione e saranno responsabili di ogni aspetto della realizzazione.
Ai tutor e al coordinatore di progetto sarà chiesto di sostenere i partecipanti “sul campo” durante tutte le fasi di produzione e
realizzazione dei cortometraggi.

16 dicembre 2011: consegna master cortometraggi.
I diritti di sfruttamento economico dei due cortometraggi saranno di sola ed esclusiva proprietà del Dipartimento della Gioventù, Presidenza del Consiglio dei Ministri.
l cortometraggi verranno presentati in anteprima in un evento dedicato immediatamente successivo alla fase di produzione.
Obiettivi. Obiettivo principale di NCN Lab 2011 è quello di mettere a punto un percorso formativo che dia ai partecipanti selezionati la possibilità di approfondire tutti gli aspetti della propria professione e di acquisire una prima vera esperienza lavorativa nel campo dell’audiovisivo.

In particolare, obiettivi di NCN Lab 2011 sono:
1) Costruire un percorso formativo di alto profilo per le giovani leve del mestiere del cinema che si sviluppi all’interno della loro prima reale esperienza lavorativa.
2) Dare ai team selezionati l’opportunità di approfondire la propria professione e di specializzarsi “sul campo” avendo la più totale libertà creativa e la responsabilità del progetto e contando, al tempo stesso, sull’assistenza di professionisti di alto livello.
3) Dare a tutti i partecipanti l’opportunità di un accesso facilitato all’industria del cinema
italiano.
4) Dare l’opportunità ai partecipanti di seguire un calendario denso di appuntamenti finalizzati all’approfondimento del loro mestiere con professionisti affermati, che li seguiranno in ogni fase del lavoro.
5) Contribuire ad un effetto moltiplicatore nell’innalzamento del livello professionale nel campo dell’audiovisivo attraverso l’accesso al mercato dei giovani partecipanti che porteranno nei loro lavori successivi l’esperienza maturata e le competenze acquisite durante NCN Lab 2011.
6) Consentire loro di discutere ed entrare in contatto con figure del mondo del cinema internazionale altrimenti difficilmente accessibili e, allo stesso tempo, comprendere le dinamiche distributive e produttive Italiane, Europee e Internazionali.

Partecipanti NCN Lab 2011
Criteri generali di ammissione alla selezione

Per essere ammessi alla selezione i candidati:
1) devono essere di età compresa tra i 18 e i 35 anni.
2) devono essere cittadini di uno dei paesi dell’Unione Europea.
3) devono essere iscritti o diplomati/laureati da non più di un anno presso:
a. gli Istituti Universitari pubblici e privati e gli Istituti para Universitari italiani per i corsi e/o i master in cinema e spettacolo e marketing specifico per l’audiovisivo, lo spettacolo e il cinema (a titolo esemplificativo e non esaustivo DAMS, Master in
produzione per l’Audiovisivo, IED…)
b. gli istituti professionali italiani specifici in regia, produzione, sceneggiatura, montaggio, animazione (a titolo esemplificativo e non esaustivo Centro Sperimentale di Cinematografia, Scuola Holden di Torino, Accademia Immagine
l’Aquila…)
c. i Corsi professionali per l’Audiovisivo istituiti dalle Regioni e dalle Province italiane
d. i conservatori italiani per i corsi di composizione e i corsi specifici di composizione per il cinema
4) devono compilare l’entry form specifico per il bando (disponibile online www.romacinemafest.org) definendo la categoria per la quale si intende candidarsi (regia, sceneggiatura, animazione, produzione, montaggio, composizione, marketing) e
produrre tutta la documentazione richiesta in seguito e specifica per categoria.

La candidatura dovrà contenere, pena l’esclusione: entry form compilato online (stampato e firmato), curriculum vitae aggiornato, fotografia del candidato, materiali aggiuntivi specifici per categoria.

Criteri specifici per categoria di ammissione al bando
I seguenti criteri per categoria, al pari di quelli generali, regolano l’ammissione delle candidature al presente bando. Le domande incomplete o che non rispettino anche uno solo dei criteri generali e specifici per categoria non verranno prese in considerazione.
1) Registi
I candidati registi devono inoltre, pena l’esclusione dal bando:
• aver diretto almeno un cortometraggio di finzione di durata non inferiore a 8 minuti. Ai fini della presente selezione, i film eleggibili devono essere il risultato di un vero e proprio lavoro produttivo e quindi aver coinvolto (a titolo oneroso o gratuito) almeno 5 dei capi-reparto di una troupe cinematografica (a titolo esemplificativo e non esaustivo: regia, montaggio, produzione, fotografia/luci suono, luci, costumi/trucco, scenografia).
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con lo screener (dvd) di un cortometraggio scelto dal candidato nell’ambito della sua filmografia.
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con le schede tecniche di tutti i
cortometraggi da lui diretti comprensive di cast e credits.
• Accompagnare la domanda con le specifiche del percorso scolastico/universitario secondo le caratteristiche dell’Istituto dove il candidato si è diplomato o che ancora frequenta (vedi criteri generali): votazioni, valutazioni, attività extracurriculari.

2) Sceneggiatori
I candidati sceneggiatori devono inoltre, pena l’esclusione dal bando:
• aver scritto e sceneggiato almeno un cortometraggio di finzione e/o di animazione di durata non inferiore a 8 minuti. Ai fini della presente selezione, i film eleggibili devono essere il risultato di un vero e proprio lavoro produttivo e quindi aver coinvolto (a titolo oneroso o gratuito) almeno 5 dei capi-reparto di una troupe cinematografica (a titolo esemplificativo e non esaustivo: regia, montaggio, produzione, fotografia/luci suono, luci, costumi/trucco, scenografia).
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con un soggetto originale di massimo 5,000 caratteri, spazi inclusi, per un cortometraggio di finzione o di animazione su tema libero.
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con le schede tecniche di tutti i cortometraggi da lui sceneggiati comprensive di cast e credits.
• Accompagnare la domanda con le specifiche del percorso scolastico/universitario secondo le caratteristiche dell’Istituto dove il candidato si è diplomato o che ancora frequenta (vedi criteri generali): votazioni, valutazioni, attività extracurriculari.

3) Produttori
I candidati produttori devono inoltre, pena l’esclusione dal bando:
• aver lavorato (a titolo gratuito, di stage o oneroso) sulla preparazione e/o il set di almeno due produzioni cinematografiche per lavori di finzione, animazione e/o documentari, cortometraggi e/o lungometraggi. Il candidato deve aver partecipato alla preparazione e/o realizzazione dei film esclusivamente nel reparto di produzione in qualsiasi ruolo. Ai fini della presente selezione, i film eleggibili devono essere il risultato di un vero e proprio lavoro produttivo e quindi aver coinvolto (a titolo oneroso o gratuito) almeno 5 dei capi-reparto di una troupe cinematografica (a titolo esemplificativo e non esaustivo: regia, montaggio, produzione, fotografia/luci suono, luci, costumi/trucco, scenografia).
• Accompagnare la domanda con le schede tecniche (comprensive di cast e credits e da cui si evinca il ruolo del candidato) di tutti i film alla cui realizzazione il candidato ha partecipato.
• Accompagnare la domanda con almeno due lettere di referenze da parte delle case di produzione/produttori esecutivi/scuole dei film alla cui realizzazione il candidato ha partecipato.
• Accompagnare la domanda con le specifiche del percorso scolastico/universitario secondo le caratteristiche dell’Istituto dove il candidato si è diplomato o che ancora frequenta (vedi criteri generali): votazioni, valutazioni, attività extracurriculari.

4) Montatori
I candidati montatori devono inoltre, pena l’esclusione dal bando:
• aver montato almeno un cortometraggio di finzione e/o di animazione di durata non inferiore a 8 minuti. Ai fini della presente selezione, i film eleggibili devono essere il risultato di un vero e proprio lavoro produttivo e quindi aver coinvolto (a titolo oneroso o gratuito) almeno 5 dei capi-reparto di una troupe cinematografica (a titolo esemplificativo e non esaustivo: regia, montaggio, produzione, fotografia/luci suono, luci, costumi/trucco, scenografia).
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con lo screener (dvd) di un cortometraggio scelto dal candidato nell’ambito della sua filmografia.
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con le schede tecniche di tutti i cortometraggi da lui montati comprensive di cast e credits.
• Accompagnare la domanda con le specifiche del percorso scolastico/universitario secondo le caratteristiche dell’Istituto dove il candidato si è diplomato o che ancora frequenta (vedi criteri generali): votazioni, valutazioni, attività extracurriculari.

5) Compositori
I candidati compositori devono inoltre, pena l’esclusione dal bando:
• aver composto almeno un brano e/o un tema di qualsiasi durata per il cinema ed essere stato incluso (e risultare nei credits) in film di finzione, animazione e/o documentario, lungo e/o cortometraggio. Ai fini della presente selezione, i film eleggibili devono essere il risultato di un vero e proprio lavoro produttivo e quindi aver coinvolto (a titolo oneroso o gratuito) almeno 5 dei capi-reparto di una troupe cinematografica (a titolo esemplificativo e non esaustivo: regia, montaggio, produzione, fotografia/luci suono, luci, costumi/trucco, scenografia).
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con il “sample” di uno o più brani che rispettino il criterio di cui sopra.
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con le schede tecniche di tutti i film nei quali sia stato inserito un brano di composizione del candidato (comprensive di cast e
credits).
• Accompagnare la domanda con le specifiche del percorso scolastico/universitario secondo le caratteristiche dell’Istituto dove il candidato si è diplomato o che ancora frequenta (vedi criteri generali): votazioni, valutazioni, attività extracurriculari.

6) Animatori

I candidati animatori devono inoltre, pena l’esclusione dal bando:
• aver animato almeno un cortometraggio di qualsiasi durata.
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con lo screener (dvd) di un film animato dal candidato scelto nell’ambito della sua filmografia.
• Accompagnare la domanda di ammissione al bando con le schede tecniche di tutti i film da lui animati comprensive di cast e credits.
• Accompagnare la domanda con le specifiche del percorso scolastico/universitario secondo le caratteristiche dell’Istituto dove il candidato si è diplomato o che ancora frequenta (vedi criteri generali): votazioni, valutazioni, attività extracurriculari.

7) Esperti marketing/packaging

I candidati per la categoria marketing e packaging devono inoltre, pena l’esclusione dal bando:
• aver lavorato (a titolo gratuito, di stage o oneroso) in una produzione e/o distribuzione cinematografica riconosciuta nel reparto marketing e/o affiancando il responsabile marketing e/o il direttore commerciale e/o il produttore nella costruzione della campagna marketing nella fase di preparazione/produzione/lancio e/o distribuzione di almeno due film di finzione, animazione e/o documentari, cortometraggi e/o lungometraggi.
• Accompagnare la domanda con le schede tecniche (comprensive di cast e credits e da cui si evinca il ruolo del candidato) di tutti i film alla cui realizzazione il candidato ha partecipato.
• Accompagnare la domanda con almeno due lettere di referenze da parte delle case di produzione/produttori esecutivi/distribuzioni /scuole dei film al cui marketing/packaging il candidato ha partecipato.
• Accompagnare la domanda con le specifiche del percorso scolastico/universitario secondo le caratteristiche dell’Istituto dove il candidato si è diplomato o che ancora frequenta (vedi criteri generali): votazioni, valutazioni, attività extracurriculari.

Le candidature, complete di tutta la documentazione sopra descritta, dovranno pervenire entro e non oltre il 22 luglio 2011 (fa fede la data di arrivo in Fondazione) presso:
Fondazione Cinema per Roma New Cinema Network NCN Lab 2011 Viale de Coubertin 10 00196 Roma

L’invio della domanda di partecipazione è prova dell’accettazione incondizionata del presente bando.

Criteri di assegnazione punteggio per la graduatoria di preselezione
Tutte le candidature complete e quindi ammissibili secondo i criteri stabiliti dal presente bando (vedi criteri di ammissione e candidature) verranno esaminate e valutate ad insindacabile giudizio della commissione interna alla Fondazione.
La Commissione costruirà la graduatoria di pre-selezione secondo l’assegnazione di punteggi rispondenti ai seguenti criteri di valutazione:
1. per ogni film nel quale il candidato ha partecipato nel ruolo per cui intende candidarsi (secondo i criteri sopra elencati) 10 punti per ogni film
2. percorso scolastico/universitario (votazioni, valutazioni, attività extracurriculari)
Fino a un massimo di 30 punti
3. valutazione qualitativa dei materiali presentati (solo per le categorie: regia, sceneggiatura,
animazione, composizione, montaggio)
Fino a un massimo di 20 punti
4. valutazione qualitativa del percorso professionale dei candidati sulla base del ruolo ricoperto e della struttura produttiva e distributiva relativa ai film nella cui preparazione/produzione/distribuzione/lancio i candidati hanno partecipato (solo per
produttori e esperti marketing e packaging)
Fino a un massimo di 20 punti
La graduatoria di pre-selezione con il punteggio ottenuto da ciascun candidato, divisa per categoria, verrà pubblicata on line, sul sito della Fondazione Cinema per Roma, il 1° Agosto
2011. I candidati verranno contattati dalla Fondazione per avere conferma della partecipazione ai colloqui di selezione. Sulla base dei riscontri, il 5 agosto verrà pubblicata la graduatoria definitiva.

I primi 12 candidati in graduatoria per ogni categoria saranno chiamati a colloquio presso gli uffici della Fondazione Cinema per Roma. I colloqui si terranno tassativamente tra il 25 agosto e il 2 settembre (festivi inclusi). La mancata presentazione al colloquio, o la rinuncia, implica l’esclusione del candidato e quindi aggiornamento della graduatoria.

La lista dei partecipanti selezionati a NCN Lab 2011 verrà pubblicata on line sul sito della Fondazione il 12 settembre 2011.
I partecipanti selezionati avranno l’obbligo di inviare conferma\ via mail o tramite fax (ncn@romacinemafest.org / 06 40401700) entro e non oltre il 14 settembre. Nel caso in cui non venga inoltrata la conferma da parte del candidato selezionato, entro il termine indicato del 14 settembre 2011, verranno automaticamente contattati i candidati immediatamente successivi in graduatoria, che verranno quindi inseriti nel gruppo dei partecipanti.

La partecipazione ai colloqui di selezione non prevede rimborsi spese, emolumenti né compensi da parte della Fondazione nei confronti del candidato.

Partecipazione a NCN Lab 2011
La frequenza a NCN Lab 2011 è obbligatoria per un minimo pari all’80% del programma. La Fondazione si riserva, a proprio insindacabile giudizio, il diritto di escludere quei partecipanti la cui partecipazione non raggiunga dei ragionevoli standard di qualità, intensità ed interesse.

Ad ogni partecipante del NCN LAB 2011 saranno garantiti:
• Pranzi presso una struttura convenzionata scelta dalla Fondazione e secondo modalità stabilite per ogni giornata di permanenza prevista dal programma.
Ai partecipanti fuori sede verranno inoltre garantiti:
• viaggi A/R per Roma per la sessione 19 settembre/10 ottobre, per la sessione 28/30 ottobre e per la giornata di presentazione del cortometraggio secondo vettori e modalità stabilite dalla Fondazione.
• Pernottamento a Roma per un totale di 26 (ventisei) notti – relative al calendario di cui sopra – in sistemazioni e strutture ricettive stabilite dalla Fondazione.
• Viaggi e pernottamenti relativi alla fase di produzione e realizzazione dei cortometraggi saranno a carico del produttore esecutivo secondo i piani di lavorazione.
Non sono previsti emolumenti e/o compensi e/o rimborsi di alcun genere se non quelli previsti ed elencati nel presente bando.

Norme finali
L’invio della domanda di partecipazione attraverso entry form allegato al presente bando NCN Lab 2011 implica la piena ed incondizionata accettazione, da parte di chi si iscrive, del bando medesimo e delle decisioni della Commissione interna alla Fondazione in ordine alla pre-selezione e selezione dei candidati. Sottoscrivendo la scheda di iscrizione (entry form), che dovrà essere riempita in ogni sua parte e firmata, ogni candidato partecipante dichiara esplicitamente di aver compreso ogni contenuto del bando NCN Lab 2011 nessuno escluso e di accettare totalmente ed incondizionatamente il bando NCN Lab 2011. Il testo italiano del presente bando farà fede in caso di contestazioni. La Fondazione ha il potere di decidere in ordine a tutti i casi non previsti dal presente regolamento.

Liberatoria
Ciascun partecipante a NCN Lab 2011 prende atto che presso il Festival Internazionale del Film di Roma e NCN Lab 2011 saranno presenti televisioni accreditate ed altri media partner che effettueranno riprese televisive e radiofoniche. Accettando di partecipare al Festival e sottoscrivendo il presente bando, ciascun partecipante riconosce il diritto dei media partner ad effettuare qualsivoglia tipo di riprese anche in presenza di marchi sponsor e cede gratuitamente ogni diritto di trasmissione delle eventuali riprese, permettendo che il media partner utilizzi tali riprese secondo le proprie esigenze, anche con interruzioni di messaggi pubblicitari e possa eventualmente cederle a terzi.

INFORMATIVA AI SENSI DEL D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”
Ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 196/2003 La Fondazione Cinema per Roma informa di quanto segue:
1. Finalità del trattamento
I dati conferiti potranno essere trattati per le seguenti finalità:
• per consentire, anche indirettamente, lo svolgimento di NCN Lab 2011 e del Festival
Internazionale del Film di Roma, ovvero il perseguimento delle finalità correlate e/o connesse
e/o conseguenti alla partecipazione al Festival Internazionale del Film di Roma e ciò con
particolare riguardo ai vari momenti della selezione• per tutte le finalità indicate dal presente
bando.
2. Conferimento dei dati
I dati personali forniti sono obbligatori. La mancata compilazione dei campi dell’entry form
relativi al bando NCN Lab 2011 preclude l‘iscrizione del candidato e la conseguente eventuale
partecipazione a NCN Lab 2011 e alle opportunità ad essa collegate.
3. Modalità del trattamento
Il trattamento verrà effettuato principalmente con procedure informatizzate e, all’occorrenza,
con modalità cartacee, con logiche correlate sia alle finalità indicate nel punto 1. della presente
informativa, sia nel Regolamento Generale e comunque in modo da garantirne la correttezza, la
liceità, la trasparenza.
4. Comunicazione e Diffusione dei dati
I dati potranno esser comunicati al fine di adempiere ad obblighi di legge ovvero per richieste da parte delle forze dell’ordine, dell’autorità amministrativa e giudiziaria.
I dati personali acquisiti, qualora il candidato sia ammesso a partecipare a NCN Lab 2011 e al Festival Internazionale del Film di Roma, potranno essere oggetto della più ampia diffusione, per mezzo di ogni genere di media, a titolo esemplificativo e non esaustivo, potranno essere pubblicati sul sito della Fondazione Cinema per Roma, sulla stampa, sul catalogo del Festival e/o
su altri cataloghi/elenchi legati alle varie iniziative del Festival Internazionale del Film di Roma, al fine di raggiungere gli scopi individuati sia dal Regolamento generale Festival Internazionale di Roma, sia dal punto 1. della presente informativa.
5. Incaricati del trattamento
Incaricati del trattamento sono gli addetti preposti ai compiti di programmazione, accoglienza e comunicazione della Fondazione Cinema per Roma.
6. Diritti dell’interessato
In relazione al presente trattamento di dati, ai sensi dell’articolo 7 , D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo
riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai
sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sonostati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamentesproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

7. Esercizio dei diritti e Titolare del trattamento
I diritti di cui all’articolo 7, D.Lgs. 30.6.2003 n. 196, potranno essere esercitati mediante richiesta inviatacon lettera raccomandata al Titolare del Trattamento o mediante e-mail all’indirizzo di posta elettronicainfo@romacinemafest.org

Titolare del trattamento dei dati è la Fondazione Cinema per Roma, con sede in Roma, Viale Pietro DeCoubertin, n 10 – cap 00196 c/o Fondazione Musica per Roma.

Per ogni ulteriore informazione:
ncn@romacinemafest.org
tel. 0640401758