Case Study di Montaggio con Francesca Calvelli

francesca calvelli racconta vincere di marco bellocchioLunedì 17 febbraio Francesca Calvelli sarà ospite della Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi per i nuovissimi Case Studies.

Questa grande professionista del Montaggio racconterà il suo lavoro partendo dall'analisi di "Vincere", film del 2009 di Marco Bellocchio. Un'opera imponente, il suo primo kolossal – come scrive Grazia Paganelli su sentieriselvaggi.it – "nel senso di un’opera tanto densa e tanto intensa da contenere l’intera sua poetica, le linee che hanno attraversato i suoi film e il suo sguardo, tra la Storia che ci aggredisce e l’invenzione saggia che riflette e rielabora i fatti per farli più veri e più vicini all’oggi".

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

 

La docente

francesca calvelli a sentieri selvaggiFRANCESCA CALVELLI è nata a Roma nel 1962.

Ha studiato all'Università de L'Aquila dove ha frequentato un seminario tenuto da Roberto Perpignani. Successivamente, ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia e ha iniziato a lavorare come montatrice diventando una delle professioniste più apprezzate del panorama italiano.

È nota per il sodalizio artistico con Marco Bellocchio, per cui ha montato Il sogno della farfalla (1994), Il principe di Homburg (1997), La Balia (1999), Buongiorno notte (2003), Il regista di matrimoni (2005), Sorelle (2006), Vincere (2009), Sorelle mai (2010) e Bella addormentata (2012).

Ma le collaborazioni non finiscono qui: suo è il montaggio dei film italiani fra i più importanti degli anni Duemila: lavora con Saverio Costanzo per In memoria di me (2007) e La solitudine dei numeri primi (2010); con Marco Tullio Giordana in Romanzo di una strage; con Francesca Comencini per Le parole di mio padre (2001); con Daniele Ciprì per È stato il figlio (2012).

È ospite fissa della Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, dove mette a disposizione degli allievi la sua vasta esperienza sul campo in lezioni di approfondimento e analisi del montaggio cinematografico. 

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

Cosa sono i Case Studies:

Full-immersion di sei ore caratterizzate dalla presenza di un professionista autorevole del mondo del cinema e di un film – da analizzare, assaggiare, utilizzare, amare…

Si parte da una proiezione e, a seguire, si ricostruisce il percorso attraverso lo sguardo di chi, quel film, l'ha pensato, voluto, prodotto, girato, recitato, fotografato, montato, amato.

Re-visioni appassionate, utili per capire i meccanismi dal di dentro, necessarie per chi vuole imparare dai maestri, attraverso quelle che sono le costruzioni e le caratteristiche di uno stile, di uno sguardo, di un corpo.

Lezioni di cinema, dunque, a partire dal testo che, questa volta, non verrà tagliato o fatto a pezzi, ma assaggiato, gustato, ricreato, riattraversato, riposseduto.


PER PARTECIPARE: 

Orario: 14.00 – 20.00 

Luogo: Via Carlo Botta 19 – Roma Tel. 06/96049768

Quota iscrizione: 60€