LAVORI IN CORSO. The Green Hornet, Jackie Chan/Schwarzenegger, Star Wars, I soldi spicci

Questa settimana il dispaccio dai set propone: il remake di The Green Hornet, un nuovo film per Jackie Chan e Schwarzenegger, novità dalle produzioni Star Wars, Cattleya Lab

Dopo il recente Oscar alla carriera, Jackie Chan torna a far parlare di sè con un nuovo film che lo vedrà protagonista assieme al collega Arnold Schwarzenegger.

Il film avventuroso di stampo fantasy e di matrice russo-cinese intitolato Viy-2, è un sequel della pellicola del 2014 campione di incassi in Russia, basata su una novella horror dello scrittore Nikolai Gogol. L’attore britannico Jason Flemyng, che partecipò al primo progetto, comparirà anche nel sequel accompagnato da Rutger Hauer.

Viy-2 si concentra sull’esploratore inglese Jonathan Green (Flemyng), che riceve un ordine da Pietro il Grande per mappare l’Estremo Oriente russo. Ancora una volta l’uomo si propone per un lungo viaggio pieno di avventure incredibili, che alla fine lo porterà in Cina. Il cartografo dovrà affrontare molte scoperte mozzafiato, vedere creature bizzarre, incontrare principesse cinesi e affrontare mortali maestri di arti marziali e il Re Drago.

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

Girato in Cina ed attualmente in fase di post-produzione, Viy-2 uscirà per l’inizio del 2017 ma ancora non è giunta notizia circa una possibile distribuzione internazionale.
—————————————————————————————————-

Un nuovo progetto per la Paramount Pictures che assolda il regista Gavin O’Connor (Warrior, The Accountant) in vista di un remake/reboot per il comic-book The green hornet.

Il primo adattamento cinematografico comparso nel 2011 con la firma di Michel Gondry (Eternal sunshine of the spotless mind, Mood Indigo) non trovò riscontri positivi tra pubblico e parecchia critica: sarà la mano di O’Connor (già al lavoro con lo sceneggiatore Sean O’Keefe) a dover rilanciare il personaggio ideato nel 1936 da George W. Trendle e Fran Striker, Britt Reid, di giorno normalissimo editore di un giornale ma di notte supereroe mascherato che combatte il crimine. Al suo fianco il fidato Kato, esperto di arti marziali e tecnologia. Il film, ha affermato O’Connor, si concretizzerà in un contesto che sarà completamente riadattato ad una re-mitizzazione contemporanea.

————————————————————————————–daenerys-targaryen-2_2

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
———–

Notizie interessanti dal panorama della celebre saga Guerre Stellari: Kodak ha annunciato che Colin Trevorrow ha deciso di girare Star Wars: Episodio IX in pellicola 65 mm e che il direttore della fotografia sarà John Schwartzman, già suo collaboratore per il colossal Jurassic World.

Esattamente come farà Rian Johnson con Star Wars: Episodio VIII e come ha fatto J.J. Abrams con Il Risveglio della Forza, diversi sono i registi che decidono di sovvertire il digitale per un ritorno alla pellicola e nuovamente si avvicina a questa preferenza anche Trevorrow che afferma essere la scelta più coerente per affrontare quello che definisce «un film d’epoca».

Non finiscono qui le novità relative al mondo Star Wars: sarà infatti Emilia Clarke, la Daenerys de Il trono di spade, a far parte del cast dell’atteso spin-off dedicato al giovane Han Solo.

L’attrice inglese reciterà accanto ad Alden Ehrenreich e Donald Glover, rispettivamente Solo e Lando Calrissian, diretti da Phil Lord e Chris Miller.

Il film, che sarà antecedente al primo Guerre Stellari e non ha ancora un titolo, vedrà l’inizio delle riprese il prossimo gennaio e l’uscita ufficiale al momento è fissata al 25 maggio 2018.

——————————————————————————————

Al via le riprese per il secondo progetto cinematografico di Cattleya Lab, la factory creata da Alessandro Siani e Riccardo Tozzi che, dopo il primo Troppo Napoletano, porta sul grande schermo il duo comico ideato da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa: ‘I soldi spicci‘.

soldispiccifotobuona

Diretto da Mimmo Esposito, anch’esso al debutto, il film (che al momento non ha ancora un titolo) sarà girato in Sicilia con protagonisti, oltre Vitrano e Casisa, Barbara Tabita, David Coco, Stefania Blandeburgo, Paride Benassai e la partecipazione di Maurizio Marchetti, Francesco Guzzo, Alessandro Bolide, Matranga e Minafò, Luca Lombardi, Ernesto Maria Ponte, Vito e Grazia Zappalà, Toti e Totino.

Le riprese dureranno per cinque settimane a Castelbuono, un piccolo centro in provincia di Palermo. Previste anche alcune incursioni nel capoluogo siciliano.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative