LES OGRES – SentieriSelvaggi intervista Léa Fehner

La regista ha diretto Les ogres, il suo secondo lungometraggio che ha vinto 52° edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro e sarà in sala da domani

La nostra intervista con Léa Fehner, la regista francese di Les ogres, qui al secondo lungometraggio dopo Qu’un seul tienne et les autres suivront. Al centro del film c’è la compagnia del Davaï Théâtre, una turbolenta tribù di artisti dove si mescolano lavoro, legami familiari, amore e amnicizia. Il palcoascenico si contamina così con la vita reale.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Vincitore della 52° edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, il film uscirà in sala domani distribuito da Cineclub Internazionale.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8