Regole in stile Dogma per Harmony Korine e Val Kilmer

Nuovi dettagli, sarà un film a episodi

--------------------------------------------------------------
MASTERCLASS DI REGIA ONLINE CON MIMMO CALOPRESTI DAL 5 MARZO

--------------------------------------------------------------

Novità sul progetto di Harmony Korine e Val Kilmer, annunciato qualche tempo fa dall'attore sul suo tumblr.

--------------------------------------------------------------
40% DI SCONTO, IL 29 FEBBRAIO! UN’OFFERTA CHE ARRIVA SOLO OGNI 4 ANNI! COGLIETE L’ATTIMO.

--------------------------------------------------------------

Harmony Korine fotografato da Val KilmerLo riporta Indiewire, da cui apprendiamo che si tratta di una produzione internazionale, guidata da Grolsch FilmWorks – che organizza rassegne, supporta il cinema indipendente e sponsorizza eventi come il San Francisco International Film Festival – e un progetto collettivo diviso in capitoli ambientati in Russia, Polonia e Stati Uniti, diretti da registi locali (ovviamente Korine è stato scelto per gli USA, sono ancora sconosciuti gli altri nomi coinvolti).

Ma l'aspetto più interessante è il brief consegnato ai registi dal produttore Eddy Moretti della VICE Films: un elenco di regole bizzarre, in stile Dogma. Ne citiamo alcune. (m.p.)

Questo film deve essere il miglior film che tu abbia mai fatto.
Devi dimenticare tutto ciò che sai.
La linea di demarcazione tra ciò che è reale e ciò che è falso deve essere sottile.
Non dobbiamo mai scoprire la verità.
Abbiamo bisogno di vedere cose che sono sconosciute ai più.
Abbiamo bisogno di andare in posti in cui non siamo mai stati.
L'eroe deve avere un dente mancante.
L'eroe racconta male delle buone barzellette.
Deve comparire un animale di pezza.

Deve comparire un personaggio che dice "Non preoccuparti, sopravviverai".
La storia deve essere riferita a qualcosa che è effettivamente accaduta al regista o all'attore nella vita reale, qualcosa che non hanno mai osato dire a nessuno.
Deve esserci un personaggio chiamato "Mickey House."
Non si può fallire.

----------------------------
CORSO DI SCENEGGIATURA CON FRANCO FERRINI, DAL 12 MARZO!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative