Richard’s Tape. Il cinema di Linklater a Sentieri Selvaggi

In occasione dell’uscita in sala dell’ultimo Che fine ha fatto Bernadette?, torniamo alle perle nascoste di uno dei cineasti più prolifici e mutanti della grande stagione del cinema indipendente USA degli anni ’90: Richard Linklater. A cavallo con gli anni 2000 il regista di Boyhood gioca apertamente con stili, generi e formati, dall’animazione rotoscopica di Waking Life alla commedia musicale di School of Rock, fino agli exploit più apertamente sperimentali e audaci come Tape, del 2001.
Una serata per raccontare come Richard Linklater abbia segnato un’intera generazione di cinema e immaginario americano, con la proiezione di un inedito in versione originale con sottotitoli in italiano, preceduto da un’introduzione critica a cura di Sentieri Selvaggi.

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

 

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Richard’s TAPE. Il cinema di Linklater
venerdì 13 dicembre, h 20.00
Sentieri Selvaggi, via Carlo Botta 19 a Roma
INGRESSO GRATUITO