Ritorno al futuro compie 30 anni

Il 3 luglio 1985 usciva il primo film di una trilogia che avrebbe appassionato milioni e milioni di spettatori. Ancora oggi si venera il cult diretto da Zemeckis con Michael J. Fox e Chris “Doc” Lloyd

--------------------------------------------------------------
MASTERCLASS DI REGIA ONLINE CON MIMMO CALOPRESTI DAL 5 MARZO

--------------------------------------------------------------

Ritorno al futuro (Back to the future) compie il suo trentesimo anniversario e per l’occasione si sono riuniti alcuni dei protagonisti. Christopher Lloyd, Lea Thompson, Donald Fullilove e Claudia Wells martedì hanno presenziato all’Hollywood Bowl per assistere alla proiezione del film. Lloyd, che interpreta del celebre “Doc”, ha poi rivelato che è incredibile quanto ancora oggi il film sia così popolare.

--------------------------------------------------------------
10 ANNI SENZA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN 2014/2024

--------------------------------------------------------------

Non erano presenti, invece, il regista, Robert Zemeckis, e il protagonista della serie, Michael J. Fox, che vestiva i panni di quel Marty McFly che esattamente 30 anni fa si accingeva a viaggiare verso il 1955 con la sua DeLorean. All’epoca della sua uscita, il film capostipite della trilogia omonima, conquistò subito il pubblico, riuscendo così a incassare circa 400 milioni di dollari in tutto il mondo e divenendo ben presto un fenomeno cult senza “tempo”. (a.p.)

----------------------------
AUTORI E STILI DI REGIA, UN CORSO ONLINE DELLA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI, DAL 27 FEBBRAIO

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative