Trieste Science+Fiction Festival 2020 – Le prime anticipazioni

Al via dal 29 ottobre al 3 novembre il Trieste Scienze+Fiction Festival, caposaldo italiano del cinema fantascientifico, alla sua ventesima edizione. Sono stati già annunciati i primi cinque titoli della selezione ufficiale Neon 2020, che spaziano dalla fantascienza di Skylin3s di Liam O’Donnell all’horror Post Mortem dell’ungherese Péter Bergendy, passando per la satira politica di Noah Hutton, in gara con Lapsis, e Jumbo dell’esordiente Zoé Wittock, presentato in anteprima al Sundance Film Festival. Fondata a Trieste nel 2000 ed organizzata dallo storico cineclub La Cappella Underground, la manifestazione triestina ha raccolto l’eredità del Festival Internazionale del Film di Fantascienza di Trieste svoltosi dal 1963 al 1982, il primo festival dedicato al cinema di genere in Italia.

Tra gli ospiti che nel corso delle precedenti edizioni si sono avvicendati sul palco del festival, compaiono nomi di rilievo non solo del cinema (tra i tanti, Dario Argento, George Romero, Terry Gilliam, John Landis), ma anche del fumetto e della letteratura sci-fi, come Jean “Moebius” Giraud e Joe R. Landsdale.

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------

Oltre al concorso ufficiale, sono previsti altri tre premi internazionali: il premio Asteroide per il miglior film di fantascienza di autori emergenti e i due Premi Méliès d’argento della Méliès International Festivals Federation per il miglior lungometraggio e cortometraggio europeo.

Anche quest’anno un ruolo importante sarà ricoperto dalla sezione collaterale Fantastic Film Forum con gli esperti della produzione e della distribuzione cinematografica e dall’Education Program con laboratori, matinée e masterclass, mentre lo Spazio Italia raccoglierà il meglio dell’underground del cinema fantastico italiano. L’edizione 2020 prevede anche l’introduzione di MONDOFUTURO, una nuova macro sezione all’insegna della multidisciplinarietà, anche in formato podcast con l’intervento di diversi protagonisti del panorama culturale e scientifico.

--------------------------------------------------------------------
I CORSI DI CINEMA AUTUNNALI SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

La nuova edizione del festival si svolgerà in un formato inedito, un ibrido tra proiezioni dal vivo, nelle sale del Cinema Ariston e del Teatro Miela di Trieste e online, nella sala virtuale messa a disposizione dalla piattaforma MyMovies.

Per maggior informazioni visitate il sito https://www.sciencefictionfestival.org/?lang=en

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *