UNKNOWN PLEASURES 7 – “The House of Branching Love – La casa degli amori stabili”, di Mika Kaurismäki

Torna UNKNOWN PLEASURES, la rassegna di inediti a INGRESSO GRATUITO di SentieriSelvaggi in collaborazione con Indieframe.tv/Atlantide Entertainment! Iniziamo con il film di Kaurismäki, una girandola surreale e grottesca che il regista sospende a tratti, per poi riportare ogni dinamica del racconto nel luogo in cui è iniziata l’azione, la “casa degli amori”, dove tutti i personaggi finiranno per affrontare i loro segreti, insicurezze, paure. Primo appuntamento mercoledi 19 settembre h 20.30, via Botta 19 a Roma. In arrivo il programma con Sebastien Lifzhitz, Jake Scott, Zhang Yimou e altri…

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

Finiscono letteralmente in una tomba i coniugi Juhani e Tuula – metafora non troppo sottile dello stato del loro matrimonio –, a contemplare le stelle e il disastro delle proprie vite. Cosa li abbia condotti fin lì, e se e come avranno la possibilità di uscirne, ci viene mostrato nei circa novanta minuti precedenti, cronaca tragicomica di quel limbo di passaggio che si attraversa sempre tra il logorarsi finale di un rapporto e l’inizio di una separazione.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

Terapista familiare lui, business trainer lei, abissi di risentimento e disprezzo a dividerli, decidono saggiamente di divorziare. In attesa di trovare un acquirente per la loro bella villa in riva al lago, decidono anche, un po’ meno saggiamente, di continuare a convivere sotto lo stesso tetto, dandosi qualche regola pratica (metà armadio, la parte alta o bassa del frigo) e il divieto tassativo di non portare nuovi partner in casa.

La trasgressione delle regole da parte di Juhani, che si porta a letto una donna incontrata nella prima uscita da single, provoca una reazione a catena che prevede, tra le altre cose, la ricomparsa di una ex fiamma di Tuula, l’intervento del fratellastro pappone di Juhani, l’arrivo di una prostituta coinvolta nell’omicidio di una collega, gli appostamenti di una coppia di poliziotti più presi dal loro flirt che dalle indagini.

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

Una girandola surreale e grottesca che Kaurismäki sospende, a tratti, inserendovi frangenti più seri (come l’aborto e l’abbandono), per poi riportare ogni dinamica del racconto nel luogo in cui è iniziata l’azione, la “casa degli amori”, dove tutti i personaggi finiranno per affrontare i loro segreti, insicurezze, paure. Il sesso, vero o simulato, strumento di rivalsa o di affermazione, diventa la chiave dei destini e delle scelte di vita di ognuno, spesso a dispetto delle intenzioni e dei proclami iniziali.

È evidente, accanto al gusto per la battuta pungente e l’espediente da screwball comedy, l’intento di esaltare l’eros come forza giocosa e incontrollabile che fa cadere maschere e inibizioni, foriera di conseguenze imprevedibili, quali mandare all’aria un divorzio o riportare in vita fantasmi del passato, perfetto in questo senso il cameo della musa di Aki, Kati Outinen, nel ruolo della rediviva madre di Tuula.


UNKNOWN PLEASURES 7
mercoledi 19 settembre, h 20.30
Sentieri
 Selvaggi – via Carlo Botta 19, Roma
INGRESSO GRATUITO
info:
 comunicazione@sentieriselvaggi.eu
tel: 06.96049768
--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative